Trieste: documentario Motori ruggenti (aspettando Cars3)

29 Giugno 2017

TRIESTE. In attesa dell’arrivo nelle sale italiane il 14 settembre del nuovo lungometraggio Disney/Pixar Cars 3, la nuova produzione firmata The Walt Disney Company Italia, Motori Ruggenti, verrà presentata a Trieste in un grande evento di pre-apertura di Shorts Film Festival venerdì 30 giugno alle 21:30. Motori Ruggenti, scritto e diretto da Marco Spagnoli, è un avvincente progetto che celebra la passione tutta italiana per le auto, un legame antico e profondo raccontato attraverso le testimonianze dirette di una serie di protagonisti d’eccezione.

Il documentario racconta 95 anni di velocità attraverso immagini di repertorio in un crescendo di storie e testimonianze, a partire dalla costruzione in Italia nel 1922 della prima autostrada al mondo. Motori Ruggenti è un viaggio attraverso la passione per le auto e l’importanza che queste hanno avuto, non soltanto per la cultura pop, ma per la modernizzazione e l’industrializzazione del nostro paese. Un itinerario lungo oltre un secolo: pur affondando le sue radici in un passato indimenticabile e spettacolare fatto di visionari, campioni, ingegneri e meccanici, guarda a un futuro integrato con la tecnologia dove, a dominare la progettazione, sono il design, la sicurezza e il rispetto per l’ambiente.

Il narratore di questa lunga storia d’amore è Massimiliano Manfredi. Diversi i contributi che si susseguono nel documentario: Giancarlo Fisichella, Ivan Capelli, Fabio Concato, Alessandro D’Alatri, Matilda De Angelis, Giovanna Di Rauso, Sabrina Ferilli, Edoardo Leo, Maria Leitner, Gianfranco Mazzoni, Federico Paolini, Emanuele Pirro, Michele Rossi, Matteo Rovere, Prisca Taruffi, Fabio Troiano, Rolando Ravello, Alessandro Roja, Daniele Vicari, insieme agli interventi di storici e esperti del settore, accompagnano in questa pioneristica passione degli italiani per i motori attraverso le varie epoche.

Una storia in cui verrà ricordata anche l’influenza che l’animazione Disney ha avuto sull’Italia passando attraverso la mitica 500 A ‘Topolino’ fino ad arrivare a Saetta McQueen, il personaggio più noto e amato del mondo di Cars. Cars è prima e unica franchise d’animazione a essere ambientata in Italia e ad avere alcuni personaggi italiani tra i suoi protagonisti principali. All’interno del documentario anche i preziosi contributi di John Lasseter (regista e Chief Creative Officer Walt Disney and Pixar Animation Studios) e del regista di Cars 3 Brian Fee che compaiono nel documentario condividendo il loro amore per le auto italiane e la loro passione per la guida, spiegando come la cultura italiana abbia contribuito alla realizzazione dei film “Cars”.

La proiezione sarà ulteriormente impreziosita dalla collaborazione con i club automotoristici triestini che allestiranno una speciale esposizione di auto d’epoca in piazza Verdi, la sera stessa della proiezione.

La trama di Cars 3. Colto alla sprovvista da una nuova generazione di bolidi da corsa, il leggendario Saetta McQueen è costretto a ritirarsi dallo sport che ama. Per tornare in pista avrà bisogno dell’aiuto di Cruz Ramirez, una giovane esperta di auto da corsa con tanta voglia di vincere, e dovrà riscoprire gli insegnamenti del suo compianto mentore Hudson Hornet: il suo percorso sarà pieno di svolte inaspettate. Per dimostrare che il numero 95 possiede ancora la stoffa di un campione, Saetta dovrà gareggiare nella più grande corsa della Piston Cup.

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!