Tre concerti per coro e organo: il primo a Tricesimo

27 Settembre 2019

Coro Foraboschi

TRICESIMO. Prosegue la rassegna “Novecento e dintorni”, per coro e organo con tre concerti: Il Duomo di Tricesimo (29 settembre), la Chiesa di S. Vincenzo de’ Paoli a Trieste (17 novembre) e la Cattedrale di Concordia Sagittaria (VE – 23 novembre) ospiteranno tre concerti dell’XI Festival Organistico “G.B. Candotti” promossi dal Coro Polifonico Antonio Foraboschi di Palazzolo dello Stella diretto da Roberto De Nicolò con Daniele Toffolo all’organo.

“Novecento e dintorni – Retrospettiva di Musiche Corali Sacre e Organistiche” è il titolo del percorso musicale proposto dall’XI Festival Organistico “G.B. Candotti” in collaborazione con il Coro Polifonico Antonio Foraboschi di Palazzolo dello Stella. Un percorso di cinque concerti tra Friuli Venezia Giulia e Veneto che valorizza il repertorio per organo e coro polifonico. Il programma (proposto in tre date) presenta un’antologia di musiche sacre corali e organistiche declinata in diverse espressioni stilistiche e storiche. Tale antologia si snoda attraverso due secoli di storia e percorre un itinerario che parte da pagine francesi di fine ‘800 per arrivare a quelle contemporanee di scuola italiana ed inglese.

Ad accompagnare il Coro Polifonico Antonio Foraboschi l’organista Daniele Toffolo. Diplomatosi con il massimo dei voti e lode in Organo e composizione organistica al Conservatorio “G. Tartini” di Trieste, Toffolo ha ottenuto numerosi riconoscimenti sia in ambito organistico che compositivo, si occupa di organaria ed è, dal 1998, organista titolare della Cattedrale di Concordia Sagittaria (VE) che ospiterà uno dei tre concerti della rassegna “Novecento e dintorni”. Il Coro Polifonico “Antonio Foraboschi”, invece, è diretto dal M° Roberto De Nicolò, anch’esso diplomatosi in Organo e composizione organistica nonché in clavicembalo. Docente presso il Conservatorio “G. Tartini” di Trieste, ha diretto diverse formazioni corali della Regione e svolge regolarmente attività concertistica e discografica.

Dopo essere stato accolto con successo a Bibione e Isola della Scala (VR), il concerto verrà proposto in tre date sempre tra Veneto e Friuli. Gli appuntamenti, a ingresso libero, sono domenica 29 settembre alle ore 17 nel Duomo di S. Maria della Purificazione di Tricesimo, domenica 17 novembre alle 16.30 nella Chiesa di S. Vincenzo de’ Paoli di Trieste e, infine, nella Cattedrale di S. Stefano di Concordia Sagittaria (VE).

Informazioni: www.festivalcandotti.info

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!