Tre concerti natalizi del Conservatorio Tomadini

10 Dicembre 2016

UDINE. Per il terzo anno consecutivo il Conservatorio “Tomadini” di Udine realizza, grazie alla stretta e proficua collaborazione con USCI – Unione Società Corali del Friuli Venezia Giulia, un’imponente produzione musicale progettata e diretta da Walter Themel e volta all’esplorazione di grandi pagine sinfoniche e sinfonico-corali romantiche e contemporanee grazie alla sinergia tra solisti, una nutrita compagine corale e l’Orchestra del Conservatorio “J. Tomadini” di Udine.

Dopo i passati concerti dedicati a Mendelssohn e Poulenc e ad Albino Perosa, quest’anno, ancora all’insegna della dimensione del Sacro in musica, è stato scelto un capolavoro dell’ultima fase creativa di Anton Bruckner, Te Deum per soli, coro e orchestra, ultimato a Vienna nel 1884, suggestivo affresco al quale sarà significativamente accostata una pregevole e poco nota pagina del 1926, Vetrate di chiesa, Impressioni sinfoniche in quattro quadri di Ottorino Respighi.

Dopo i concerti tradizionalmente programmati fuori dalla Provincia di Udine, appuntamenti che si terranno nella Chiesa del Sacro Cuore di Gesù a Gorizia domenica prossima 11 dicembre e nel Santuario di Madonna di Rosa a S. Vito al Tagliamento martedì 13 dicembre, l’itinerario musicale terminerà a Udine mercoledì 14 dicembre alla Chiesa di San Pietro Martire. I concerti, che avranno inizio alle ore 20.30, prevedono la partecipazione, accanto all’Orchestra Sinfonica del Conservatorio di Udine, dei cori “Hrast” di Doberdò del Lago, Polifonica Friulana “J. Tomadini” di San Vito al Tagliamento, “Panarie” di Artegna, “Synphònia” di Griis-Cuccana, Coro dell’Università di Udine e Ensemble vocale del Conservatorio di Udine.

Il progetto, inserito nel cartellone di dicembre dei “Concerti e Conferenze del Conservatorio di Udine”, è stato realizzato con il sostegno di Regione, Comune di Udine, Fondazione CRUP, Fondazione Cassa di Risparmio di Gorizia, con il patrocinio di CARS Provincia di Gorizia, Provincia di Pordenone, Provincia di Udine, Comune di San Vito al Tagliamento, Comune di Udine in collaborazione con Unione Società Corali delle Provincie di Gorizia, Pordenone, Trieste Udine e Unione dei Cori Sloveni con il patrocinio di FENIARCO.

Condividi questo articolo!