Torna Sun&Sounds a Grado con concerti da non perdere

13 Aprile 2018

GRADO. Progressive rock con un pizzico di punk, cantautorato, pop, rock, Rhythm & Blues. Questi gli ingredienti della seconda edizione di Sun&Sounds Festival per l’estate 2018 a Grado. Promosso dal Comune di Grado e organizzato da The Groove Factory – con il sostegno della Regione, della Camera di Commercio di Gorizia e con il patrocinio di PromoTurismo FVG – dal 23 giugno al 23 agosto, il festival estivo dell’Isola d’Oro presenterà sei concerti in diga Nazario Sauro con grandi nomi della musica internazionale: arriveranno a Grado Gizmodrome, Bungaro, The Original Blues Brothers Band, Gino Paoli, Morgan e Le Vibrazioni. Inoltre, ampio spazio verrà dedicato agli artisti del Friuli Venezia Giulia – tra cui la talentuosa Shari – che si esibiranno in concerti acustici e nella finale del contest PLAY! organizzato con Homepage Festival.

Bungaro

«Siamo felici di organizzare nuovamente il Sun&Sounds Festival nella splendida isola di Grado – spiega Stefano Palaferri, titolare di The Groove Factory –. Anche quest’anno abbiamo pensato a soddisfare i gusti di un pubblico variegato, proponendo stili musicali differenti, sempre all’insegna della qualità. Avere come ospiti grandi nomi che hanno scritto la storia della musica come Stewart Copeland, Mark King, Gino Paoli, giusto per citarne alcuni, è davvero un onore e un vanto. Inoltre, in questa seconda edizione, ancora maggiore sarà lo spazio che dedicheremo ai talenti regionali con i concerti in centro storico, la selezione degli artisti che apriranno i concerti sul Lungomare e la finale del contest PLAY!».

Domenica 1 luglio, i primi a esibirsi sul palco che si affaccia sul mare in Diga Nazario Sauro saranno i Gizmodrome. Una All Star band formata da quattro musicisti di fama internazionale, provenienti da mondi musicali diversi, che hanno deciso di fondere i loro rispettivi backgrounds e creare nuova musica in totale libertà. Si tratta di Stewart Copeland, storico batterista dei Police; Adrian Belew, chitarrista di Frank Zappa, King Crimson, Talking Heads, David Bowie; Mark King, storico bassista dei Level 42; e Vittorio Cosma, pianista e produttore di Elio e Le Storie Tese ed ex componente della Premiata Forneria Marconi (PFM). Si prosegue domenica 15 luglio con un concerto in acustico in chiave assolutamente inedita e originale: Bungaro – uno degli autori più ricercati dell’attuale panorama musicale italiano e internazionale – con il live “Maredentro”, mira dritto al centro delle emozioni più profonde dello spettatore, senza filtri, avvolgendolo in un’atmosfera rarefatta e sognante.

Original Blues Brothers Band

Il mese di agosto si aprirà con un’autentica esplosione di energia con gli inconfondibili ritmi e le sonorità del Rhythm & Blues. Venerdì 3 agosto sul palco della Diga Nazario Sauro The Original Blues Brothers Band. Il nucleo di questa band fu scelto personalmente da John Belushi e Dan Aykroyd per accompagnare musicalmente il celeberrimo film di John Landis. Domenica 5 agosto appuntamento con il cantautore nato a Monfalcone che ha scritto alcune tra le più belle pagine della musica italiana: Gino Paoli. A Grado proporrà il suo ultimo progetto live “Paoli canta Paoli”, affiancato da dei giganti della musica strumentale italiana: Rita Marcotulli al pianoforte, Alfredo Golino alla batteria ed Ares Tavolazzi al basso, già unificati da tempo sotto il nome di Tri(o)Kàla e dediti alla reinterpretazione della musica d’autore.

Non poteva mancare nel cartellone di Sun&Sounds 2018 uno dei più poliedrici artisti italiani: domenica 12 agosto a Grado Morgan, all’anagrafe Marco Castoldi. Con Andrea Fumagalli ha formato i Bluvertigo; innumerevoli gli album, le colonne sonore di film e i concerti che Morgan alterna a trasmissioni televisive: da Sanremo ad Amici di Maria De Filippi, fino a XFactor. Martedì 14 agosto, Sun&Sounds ospiterà la serata finale della terza edizione di PLAY!, contest musicale per artisti emergenti organizzato da Associazione Dreamers e Homepage Festival, in collaborazione con The Groove Factory. A chiudere Sun&Sounds Festival, giovedì 23 agosto Le Vibrazioni, la rock band italiana capitanata dall’energico frontman Francesco Sarcina e composta da Stefano Verderi (chitarra, tastiera, sitar), Marco Castellani (basso) e Alessandro Deidda (batteria).

I biglietti saranno disponibili a partire dal 20 aprile su su DIY Ticket, SisalPay e Vivaticket.

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!