Successo di accessi per la Setemane Molto è online

8 Giugno 2021

Guarnerius (Foto Daniele Fona)

UDINE. La Settimana della Cultura Friulana 2021, la rassegna promossa dalla Società Filologica Friulana si è conclusa con successo da tempo, molte delle proposte si possono rivedere direttamente dal sito internet www.setemane.it: oltre 40 sono gli eventi che possono essere visualizzati gratuitamente da tutti gli utenti del web, dalla conferenza stampa di presentazione fino alla lettura scenica “Tra lus e scûr” di Carlo Tolazzi per la regia di Massimo Somaglino, dedicata ai fusilâts di Cercivento, che il 16 maggio ha chiuso la “Setemane”.

Il successo di questa edizione che, come già accaduto per l’edizione 2020, si è svolta prevalentemente in modalità digitale nel rispetto delle normative e dei protocolli per il contenimento del CoronaVirus è dimostrato dai rilevamenti delle piattaforme informatiche: sono stati infatti oltre 340 mila i contatti registrati dal sito internet della rassegna. Non meno importanti sono i dati relativi alle visualizzazioni degli eventi della rassegna: tra dirette streaming e visualizzazioni successive degli eventi registrati, sono state oltre 20 mila le visualizzazioni. Un dato destinato a crescere proprio in considerazione del fatto che tutti gli eventi sono ora accessibili dal sito internet della manifestazione.

«Il grande lavoro fatto in questi mesi, con la partecipazione di numerosissimi studiosi, appassionati e istituzioni, è stato premiato da un successo che è andato sicuramente oltre le aspettative – dice il Presidente della Società Federico Vicario –: un successo che fa della nostra Setemane de culture furlane la rassegna regionale di riferimento sui temi della cultura, delle tradizioni, della lingua e dell’identità del nostro Friuli. Impegno di tutti noi resta, adesso, quello di dare continuità alla manifestazione e portarla, tra eventi in presenza e digitali, a prossime edizioni ancora più ricche di eventi e di emozioni».

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!