Studenti del Malignani e di UniUd premiati a Tirana

23 Maggio 2022

Malignani

UDINE. SmokeLock e CO2nvert si aggiudicano il terzo posto nelle rispettive categorie al concorso internazionale per le idee imprenditoriali giovanili organizzato dalla Slovenia e ospitato dall’Albania, attuale Presidente di turno della strategia macroregionale dell’Ue per la Regione Adriatico-Ionica Eusair. Già rispettivamente vincitori del concorso “Impresa in azione” del Fvg del 2021 con la loro classe e del concorso Enactus Italia 2021, i due team hanno partecipato all’iniziativa manifestazione conquistato il prestigioso riconoscimento che apre a una prospettiva internazionale.

Il team del Malignani di Udine ha convinto la giuria con “SmokeLock”, un innovativo portasigarette a tempo che riduce la dipendenza dal fumo diminuendo gradualmente il numero di sigarette fumate. Il team CO2nvert dell’Università di Udine, ha invece proposto un’innovazione nel mercato dell’etanolo, proponendo un processo di produzione carbonio-negativo che innescherà un cambiamento irreversibile in tutte le industrie.

Università di Udine

Popri International è un concorso ideato nel 2021 che seleziona e premia le migliori idee imprenditoriali tra giovani studenti delle scuole superiori e dell’Università provenienti dai Paesi della macro regione adriatico-ionica e Friuli Innovazione – incubatore certificato che da oltre 15 anni supporta potenziali imprenditori e startup innovative – è il riferimento dell’iniziativa per l’Italia.

“Nel corso degli anni, abbiamo realizzato programmi specifici di imprenditorialità per i giovani che ci hanno fatto apprezzare la motivazione, la volontà e la passione con cui sviluppano le proprie idee di business – commenta Elisa Micelli, responsabile dell’Incubatore di Friuli Innovazione –. Oggi è quanto mai importante stimolare lo spirito imprenditoriale, promuovere le competenze e stimolare la cultura dell’innovazione. Da questo punto di vista Popri è un’iniziativa molto interessante poiché offre ai giovani la possibilità di crescere, di far conoscere le proprie idee di business e di interagire con altri ragazzi provenienti da Paesi diversi. Quest’anno, dopo lo stop pandemico, l’iniziativa si è svolta in presenza, a Tirana, ed i team hanno avuto l’opportunità di raccogliere ancora più input in occasione dei molteplici momenti di incontro e scambio”.

Condividi questo articolo!