Storia del Friuli nelle foto

15 Gennaio 2018

Il gasometro di via Treppo a Udine (Foto Giuseppe Malignani)

UDINE. Martedì 16 gennaio, alle 17, a Udine, nel Salone Nobile di Palazzo Clabassi, sede della Soprintendenza Archeologia, belle arti e paesaggio del Friuli Venezia Giulia, si riapre il ciclo Incontriamoci in Soprintendenza con un appuntamento dedicato alla fotografia quale importante strumento di diffusione culturale e intitolato “La storia del Friuli attraverso la fotografia”, a cura di Alvise Rampini.

La conferenza presenterà il lavoro che l’IRPAC – Istituto Regionale di Promozione e Animazione Culturale – ha realizzato negli ultimi diciotto anni con esposizioni a Udine, Pordenone, Villa Manin e in tanti altri Comuni della Regione: diciotto mostre supportate da cataloghi scientifici in collaborazione con importanti Enti, oltre 5.000 fotografie pubblicate, decine di saggi, migliaia di visitatori. Compito statutario dell’IRPAC è infatti la diffusione e la promozione della fotografia, attraverso ogni forma di comunicazione che esalti la storia del Friuli Venezia Giulia.

L’incontro proseguirà con la visita alla mostra Album di famiglia, allestita alla Galleria Tina Modotti. Un’occasione quasi unica, dunque, per conoscere le immagini che testimoniano la vita della nostra regione negli tra il 1850 e il 1950.

Condividi questo articolo!