Spettacolo teatrale a Cras grazie a Microfestival

22 Dicembre 2017

DRENCHIA. Dopo l’anticipazione di ottobre a Doberdolla e dello scorso 10 dicembre allo Jugendstiltheater di Klagenfurt, Microfestival fa tappa, il 23 dicembre, dalle 20, a Cras di Drenchia, con lo spettacolo di A.R.E.M. – Agenzia Recupero Eventi Mancanti (di Elena Dragonetti, Francesca Farcomeni, Noemi Parroni, Elena Vanni).

A.R.E.M. è un’agenzia ideata e gestita da tre donne che per sopravvivere al presente, come vere e proprie chirurghe del tempo, offrono ai clienti la possibilità di rivivere i propri ricordi. Basta affidare loro il proprio tempo passato compilando un semplice questionario della memoria. Il primo servizio di felicità prêt-à-porter che garantisce risultati immediati e sicuri in un presente dominato da paure,​ incertezze e precarietà. Manca un’ora all’apertura dell’agenzia. Le tre protagoniste sono impegnate negli ultimi preparativi prima dell’inaugurazione. Sono emozionate ma pronte, si sono allenate per giorni nel recupero dei ricordi e tra poco arriveranno i primi clienti. Funzionerà l’Agenzia? Che senso ha recuperare il tempo? È sufficiente rivivere un evento del passato per rimontare il film della propria vita? E quali sono, se ce ne sono, gli effetti collaterali?​ Tra scontri e riflessioni, desideri e realtà, Kronni, Sisi e Patti vivono gli ultimi istanti prima del grande evento.

Microfestival è un laboratorio di arti performative e relazionali (che ha preso il via con un’edizione estiva e che prosegue con quella invernale), una tournée in piena regola che racconta e dà voce ai territori del paesaggio montano di confine della regione Fvg. Proprio quei luoghi che spesso sono avvolti da un’aura magica ma che – troppo distanti, troppo piccoli, troppo difficili da raggiungere, così almeno in molti sostengono – non vengono considerati come luoghi adatti a ospitare cultura e arte.

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!