Spettacolo per sognare nel centro storico di Fagagna

6 Ottobre 2017

FAGAGNA. Prosegue L’Arlecchino Errante, festival che dedica la Commedia dell’Arte al Teatro Contemporaneo. Per il progetto Contrade in scena, che porta il teatro nei borghi del Friuli Venezia Giulia, appuntamento a Fagagna. Si è cominciato giovedì 5 (fino a sabato, mattino e pomeriggio), nel centro storico del borgo friulano con la residenza creativa per il progetto Contrade in Scena della Compagnia Teatro due Mondi. Una residenza intitolata “Negli spazi aperti”, corso gratuito sul Teatro di Strada. Sabato alle 21, nel centro storico ((in caso di pioggia, Sala di Palazzo Pico) spettacolo “Carosello” con la Compagnia Teatro due Mondi. Con Federica Belmessieri, Denis Campitelli, Tanja Horstmann, Angela Pezzi, Maria Regosa, Renato Valmori. Regia di Alberto Grilli. Musiche originali e direzione musicale Antonella Talamonti. Con il patrocinio del Comune di Fagagna.

Dedicato ad adulti e bambini, Carosello riporta in scena i personaggi della fiaba popolare I musicanti di Brema per raccontare una storia nuova, contemporanea, per le strade delle città d’Europa, seguendo le peripezie di una cicogna e del “suo” bambino. In modo poetico, ironico e sfumato gli spettatori sono coinvolti da musiche e figure meravigliose in una riflessione sul nostro mondo e i suoi cambiamenti… E per fortuna è un mondo dove si può ancora sognare un lieto fine, e dove alla fine tutti si mescolano in un Carosello di colori!

Il Teatro Due Mondi – fondato nel 1979 – è uno dei più quotati gruppi di Teatro in Strada, impegnato a livello intercontinentale. Ha un background molto rigoroso di ricerca sui linguaggi e di impegno sociale.

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!