Spettacolo per sensibilizzare su affido minori migranti soli

24 Settembre 2021

CASARSA. Uno spettacolo per promuovere percorsi di affido familiare di minorenni migranti soli: il 25 settembre alle 20.45 al Teatro Pier Paolo Pasolini di Casarsa, con ingresso gratuito ma iscrizione obbligatoria, andrà in scena “Ohana – In famiglia nessuno è solo” con il coro multietnico Canto Sconfinato e le lettrici sceniche del gruppo 99mq. L’iniziativa, organizzata dall’associazione di volontariato Il Noce di Casarsa, è parte dell’omonimo progetto che ha l’obiettivo di promuovere l’affido familiare di minorenni migranti soli.

Finanziato dal Fondo Asilo Migrazione e Integrazione, il progetto è coordinato dal Cnca (Coordinamento Nazionale Comunità di Accoglienza), in collaborazione con 21 partner nazionali e locali, ed è realizzato in sette Regioni, tra cui il Friuli Venezia Giulia. Questi territori sono caratterizzati dalla presenza di un alto numero di minorenni migranti soli. Per il Friuli Venezia Giulia il progetto è gestito dall’associazione di volontariato “Il Noce”.

“Negli ultimi anni un numero rilevante di minorenni migranti soli, senza un adulto di riferimento, è arrivato in Europa attraverso la rotta del Mediterraneo – ha spiegato Anna Barbui, referente equipe Affido de Il Noce -: dal 2014 a oggi, sono circa 70 mila, la maggior parte dei quali (93%) sono ragazzi di età compresa tra i 16 e i 17 anni. Si tratta di adolescenti con alle spalle un bagaglio che pesa e che hanno bisogno di essere sostenuti nel loro cammino di inclusione sociale. Spesso faticano a realizzare il loro potenziale e a mettere in pratica le loro capacità. Le reti di supporto professionale sono fondamentali – ha chiarito -, ma anche quelle informali possono essere di notevole aiuto: poter contare su una famiglia che li accolga e li aiuti nel far fronte alle piccole e grandi sfide che li attendono, può fare la differenza nella loro vita”.

Tutte le famiglie interessate all’affido possono proporre la propria candidatura o richiedere maggiori informazioni scrivendo al seguente indirizzo email: affido@ilnoce.it. Per partecipare allo spettacolo è gradita la prenotazione allo 0434 870062 (orario ufficio) oppure via mail affido@ilnoce.it

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!