Specialità, vini friulani e jazz

12 Novembre 2018

UDINE. Riparte la rassegna concertistica di jazz internazionale nella storica trattoria “Alla Vedova” di Udine. Il primo di cinque concerti sarà il 15 novembre con Omar Sosa e Yilian Cañizares. Seguiranno Enrico Pieranunzi e altri grandi artisti. La direzione artistica è affidata ad Ermanno Basso, produttore discografico per la CAM Jazz di Roma.

Dopo cinque edizioni a cura del pianista Giovanni Mazzarino il coraggio e la passione per il jazz della famiglia Zamarian rendono possibile un’altra rassegna di concerti, questa volta sotto la guida di Ermanno Basso, produttore discografico per la prestigiosa etichetta CAM Jazz di Roma. Dopo una cena ricca di prelibatezze della cucina tradizionale friulana, alla trattoria “Alla Vedova” di Udine andranno in scena grandi artisti per cinque serate, tra novembre 2018 e giugno 2019.

OMAR SOSA (pianoforte) e YILIAN CAÑIZARES (violino e voce) sono i primi a esibirsi per la sesta edizione de “ALLA VEDOVA IN JAZZ”, il 15 novembre. Entrambi cubani, presenteranno il loro album Aguas, che riflette le prospettive di due generazioni di artisti che vivono fuori dalla loro Madre Patria e interpretano le loro radici e tradizioni in un modo unico e raffinato. Le canzoni spaziano dal commovente all’esuberante, e sono l’espressione dell’eccezionale chimica musicale, della sensibilità poetica e dell’originalità dei due artisti. Il repertorio che propongono è un mix coinvolgente e creativo delle loro radici afrocubane, di musica classica occidentale e jazz. Le undici tracce di Aguas sono state scritte e prodotte da Omar Sosa e Yilian Cañizares, registrate e mixate all’Artesuono Recording Studios di Cavalicco da Stefano Amerio, eccellenza friulana che questo mese ha ricevuto la nomination come Best Studio Engineer ai Pro Sounds Awards di Londra, e che sarà presente a tutti i cinque concerti della rassegna.

I concerti successivi a quello del 15 novembre, tutti interessanti e di notevole qualità, prevedono Enrico Pieranunzi – “Wine And Waltzes” (31 gennaio), Gabriele Mirabassi ed Enrico Zanisi – “Chamber Songs” (21 febbraio), Francesco Bearzatti e Federico Casagrande – “Lost Songs” (14 marzo) ed il quintetto di Chiara Luppi – “Tu”. (20 giugno).

Tra le numerose novità di quest’anno, durante ogni serata i clienti potranno apprezzare i vini delle cantine San Rocco, Bastianich, Tonutti, Livio Felluga e Le Due Terre: cinque aziende che collaborano con la rassegna per sottolineare ancora una volta il piacevole rapporto che c’è tra la grande musica e le eccellenze enogastronomiche della regione. Tutte le serate alla trattoria “Alla Vedova” (in via Tavagnacco 9, Udine) prevedono la cena alle 20 e il concerto alle 21.45.

Per prenotazioni: 0432 470291.

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!