Sostegno della Regione al progetto #storytellersww1

23 Agosto 2021

Scena di guerra con il Gruppo Ricostruttori

FOGLIANO. Un’altra grande soddisfazione per la Pro Loco Fogliano Redipuglia. La notizia è il finanziamento del Progetto “No Bounds: storie di fiumi, terre e genti” nell’ambito del bando storico etnografico LR 16/2014 della Regione Fvg, “Confini”. Si tratta di un progetto da 20 mila euro. “Siamo contenti che sia stato percepito l’impegno e le collaborazioni messe in campo assieme all’amministrazione comunale di Fogliano Redipuglia e a Onorcaduti e la Direzione Sacrario di Redipuglia, ma anche Poti Miru e tante realtà associative della regione”, sottolinea il presidente del sodalizio, Marta Lollis.

Fino alla Prima Guerra Mondiale i fiumi sono stati tra i grandi protagonisti dei conflitti, difesa e ostacolo naturale di un territorio, ma anche preziosa risorsa e fonte di unione dei popoli che sono vissuti sulle loro sponde. La sesta edizione di #storytellersww1 ne celebra la dualità e l’impatto storico e culturale che hanno avuto sul territorio dell’Isontino e non solo. Partendo dalla narrazione della Prima Guerra Mondiale, o avendola come spunto di riflessione, racconteremo la storia del nostro territorio, la sua contemporaneità e la sua unicità come punto di incontro e ponte di molteplici culture.

Condividi questo articolo!