Solidalmente Giovani: premi a due allievi del Diacono

17 Gennaio 2020

CIVIDALE. Lorenzo Rallo della classe 2A e Sara Gorassini della 3B del Liceo classico “Paolo Diacono” sono tra i vincitori a “Solidalmente Giovani. La cultura della solidarietà” 2019, Concorso Regionale rivolto agli studenti delle scuole secondarie superiori che hanno presentato elaborati scritti o video su tematiche di grande attualità, quali “Lo sport come strumento formativo per una cultura della solidarietà e dell’inclusione”, “Genitori e Figli”, “Giovani e social network”, “Clima e Ambiente”, “Solidarietà sociale”, “Acqua bene comune” e “Vecchie e nuove migrazioni”. Le premiazioni si sono svolte all’Auditorium Zanon di Udine.

Lorenzo Rallo è stato premiato nella categoria biennio per il suo tema monografico su “Vecchie e nuove migrazioni”. Partendo dalle migrazioni preistoriche, Lorenzo ha spiegato organicamente e pacatamente la necessità di movimento delle popolazioni, considerando una ricchezza la convivenza tra i popoli. “Una società flessibile e aperta ai cambiamenti, è la chiave per un’identità duratura seppur continuamente in evoluzione”.

Sara Gorassini è stata premiata nella categoria triennio per il suo tema monografico sul valore della “Solidarietà sociale”. “Il volontariato è la forma più pura di aiuto reciproco e voglio che diventi parte integrante della mia esistenza. In fondo fare del bene cosa comporta? Quanto ci costa fermarci un momento durante le nostre vite frenetiche per aiutare gli altri? Niente.”

L’obiettivo del progetto è quello di coinvolgere e sensibilizzare le persone e il mondo della scuola nei confronti della cultura della solidarietà e del volontariato, per arrivare a costruire progetti integrati. Il concorso, giunto quest’anno alla 22^ edizione, è stato realizzato con il contributo di Fondazione Friuli, il patrocinio e la collaborazione di Regione – Direzione Regionale della Scuola, Centro Servizi Volontariato e Fish Fvg, a cui si affiancano Cafs e Sme.

Condividi questo articolo!