Società Archeologia: visite guidate (Udine e Aquileia)

22 Giugno 2020

UDINE. La Società friulana di archeologia intende dare un segnale concreto di ripresa dei rapporti interpersonali e nello stesso tempo effettuare alcune iniziative nella massima sicurezza dedicate alla storia della città di Udine e del patriarcato di Aquileia. In caso di cattivo tempo le iniziative verranno rimandate a data successiva. Ecco le iniziative del mese di luglio. Conoscere Udine e la sua storia: tre passeggiate insieme con la Sfa. Ritrovo ore 17.45, Loggia del Lionello in piazza Libertà. Partenza ore 18 – Durata: 1 ora circa.

Programma
Venerdì 3 luglio: Udine… prima di Udine (recenti scoperte sui primi insediamenti protostorici), a cura di M. Buora e M. Lavarone e la partecipazione di M. Calosi.
Venerdì 10 luglio: Udine… nel Medioevo (la città residenza dei Patriarchi di Aquileia), a cura di M. Buora e M. Lavarone.
Venerdì 31 luglio: Udine… e il Liberty (la città “in fiore” all’inizio del Novecento), a cura di M. Bincoletto.

Gli incontri sono gratuiti: la prenotazione è obbligatoria fino a 2 giorni prima della data di svolgimento. Coloro che hanno prenotato (comunicando nome, cognome e un numero di cellulare di riferimento solo tramite mail all’indirizzo sfaud@archeofriuli.it) saranno ammessi fino ad esaurimento dei posti. I partecipanti (muniti di mascherina) riceveranno una radioguida (da restituire alla fine del percorso) per ascoltare i relatori rispettando la distanza interpersonale. La radioguida verrà consegnata solamente ai prenotati.

Sabato 18 luglio, ad Aquileia, in ricordo di Attila: passeggiata aquileiese con la Sfa. Il tema dell’edizione 2020 riguarda Aquileia e il Friuli del periodo patriarcale. Pertanto la passeggiata partirà dalla Piazza S. Giovanni (con ampia possibilità di parcheggio gratuito) per dirigersi verso il complesso della basilica. Sarà possibile considerare la tipica pianta e quel poco che resta del centro medievale, sopravvissuto all’incendio del 1703. Ritrovo: piazza S. Giovanni (parcheggio vicino al Comune) ore 17.45. Prenotazione obbligatoria entro il 15 luglio solo tramite mail all’indirizzo sfaud@archeofriuli.it (nome, cognome e un numero di cellulare di riferimento). I partecipanti (muniti di mascherina) riceveranno una radioguida (da restituire alla fine del percorso) per ascoltare i relatori rispettando la distanza interpersonale. La radioguida verrà consegnata solamente ai prenotati. Al termine della passeggiata, per chi lo desidera (prenotazione obbligatoria), ci si ritrova in un locale del posto per una degustazione al costo di euro 20.

Domenica 26 luglio a Udine, via Micesio 2: Alla scoperta della Torre di Porta Villalta. Ore 11 Presentazione a cura del prof. A. Tilatti (Università di Udine) del volume “La Torre di Porta Villalta a Udine” a cura di M. Buora e A. Gargiulo, ed. Editreg di F. Prenc. Dalle 17 fino alle 20 la Torre sarà aperta gratuitamente alla cittadinanza per una visita guidata. Partenze ore 17-17.30-18-18.30-19-19.30. Prenotazione obbligatoria entro il 24 luglio solo tramite mail all’indirizzo sfaud@archeofriuli.it comunicando nome, cognome e un numero di cellulare di riferimento e preferenza di orario. I partecipanti (muniti di mascherina) sono pregati di presentarsi all’appuntamento 10 minuti prima della partenza.

Condividi questo articolo!