Sir Waldo Weathers in concert In Italia solo a Pordenone

21 Luglio 2016

PORDENONE. Una giornata densa di appuntamenti, quella di venerdì 22 luglio del PnBlues Festival, tra degustazioni enogastronomiche (Blues, food, wine and more: la musica della terra nel chiostro di San Francesco dalle 17 e ancora Innamoratevi del nostro territorio con Luciano Borin, giornalista esperto di storia locale che racconterà il territorio che va dalla pianura alle pendici del gruppo del Monte Cavallo, fino ai boschi del Cansiglio e le degustazioni guidate a cura della condotta Slow Food del Pordenonese), laboratori per bambini (Blues in the Kitchen, ore 17.30 Museo Storia naturale), esposizioni e mercatini vintage (dalle 17 in piazza della Motta), premiazione del concorso d’arte Inner city blues art contest.

Sir Waldo Weathers

Sir Waldo Weathers

Il tutto coronato dal concerto gratuito, unica data in Italia, di Sir Waldo Weathers, leggenda della musica nera, cantante, musicista e membro della James Brown Band, con cui ha girato il mondo per oltre quindici anni. Ha suonato nei più importanti festival e manifestazioni come Woodstock ‘99, Montreux Jazz Festival, le Olimpiadi e l’Hollywood Bowl. È stato al fianco di mostri sacri come BB King, Bo Diddley, Michel Jackson, Jerry Lee Lewis, Little Richard. Suona il sax baritono, tenore, alto e soprano, si cimenta con batteria, piano, basso e chitarra. Numerosissimi i lavori a cui ha partecipato, da “Live at the Apollo” e “Live at the House of Blues” con James Brown. Al Pn Blues si presenta con la sua band, i Funk Circus. In caso di pioggia il concerto di tiene nell’adiacente chiesetta dell’ex Convento San Francesco.

La giornata del Pordenone Blues Festival offre inoltre i consueti appuntamenti dalla mattinata e fino a sera, dai musicisti di strada agli aperitivi blues, alle mostre e rassegne cinematografiche. Alle 21 in piazza Lozer per Torre in musica ad animare la serata sarà la cover rock band “Chicken Thieves”, mentre in piazzetta Calderari protagonista è il cinema sotto le stelle con L’abbiamo fatta grossa.

L'abbiamo fatta grossa2 Alle 21.30 si ride con il duo Carlo Verdone-Antonio Albanese. Arturo è un investigatore privato così malmesso da inseguire i gatti scappati dalle case altrui e da essere costretto ad abitare da una vecchia zia. Yuri è un attore di teatro che, da quando la moglie l’ha lasciato, non ricorda più le battute e si ritrova disoccupato. L’incontro dei due malcapitati innescherà una serie di rocambolesche peripezie per una satira intelligente e dolente dell’Italia di oggi, che crea una commedia degli equivoci all’interno di una cornice da spy story. In caso di pioggia la proiezione viene spostata in sala grande a Cinemazero.

Dove prosegue la programmazione “tripartita”: con la sala grande dedicata ai KIDS (con i suoi prezzi formato famiglia!), mentre le due salette faranno largo ai più grandi successi della passata stagione (sala Totò) e i titoli più d’essai che non hanno trovato posto nei mesi scorsi (sala Pasolini).

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!