Sfumature dell’anima, prima mostra di Marialuisa Isolani

6 Maggio 2021

TRIESTE. Venerdì 7 maggio con inizio alle 16, apre i battenti, nello Spazio espositivo dell’Associazione culturale Hermetika di Trieste (Via Limitanea 7), la mostra “Sfumature dell’anima” della pittrice Marialuisa Isolani.

”Immaginate un vento – spiega Gabriella Dipietro, curatrice della mostra – che trasporta con sé nuvole cariche di colore che si inseguono, si mescolano, si ricompongono in un cielo terso, influenzando, con la forza delle loro mutevoli sfumature, il nostro volubile umore. Marialuisa Isolani dona alla sua pittura un’anima viva che si traduce in un inno alla spontaneità creativa. Stupisce che l’artista si sia appassionata all’arte solo negli ultimi anni, per realizzare opere che si caratterizzano per l’equilibrio compositivo, e per la vasta gamma cromatica.

Rispetto alle prime creazioni, che rimandano ad una forte componente geometrica, seppure sempre istintiva e spontanea, quelle esposte in questa sua prima personale, si distinguono per gli effetti di dissolvenza peculiare della percezione ottica deformata da un vetro smerigliato, dove la messa a fuoco risulta distorta, creando un forte effetto illusionistico di colori che si propagano sulla tela come oscillanti onde sonore. L’unica cosa che viene preventivamente decisa dall’artista è l’accostamento delle tinte, per il resto è libertà assoluta, movimento che sfugge alla comprensione, energia vitale che si frammenta sulla tela, e investe la mente di chi la osserva e lo riporta a contatto con il suo mondo interiore. Uno stile irreale e onirico, capace di dare libero sfogo alle emozioni dell’artista”.

Aperta fino al 20 maggio. Orari: giorni di apertura da lunedì a venerdì dalle 17 alle 19.30

Sfumature dell’anima

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!