Una settimana intensa per gli incontri di Cormonslibri

3 Dicembre 2017

CORMONS. Dopo un week-end ricco d’iniziative, Cormònslibri apre la nuova settimana con un’intensa programmazione che prenderà il via al mattino, nelle scuole. Cormònslibri incontra le scuole è fiore all’occhiello di questo Festival che, fra anteprime e rassegna ufficiale, coinvolge più di 3.000 bambini e ragazzi, dalle scuole materne agli Istituti superiori del territorio. Lunedì 4 dicembre, si svolgeranno due incontri in contemporanea fra Gorizia e Cormòns. Il Liceo Duca degli Abruzzi, ospiterà l’incontro Vita da scrittore con Marcello Fois; mentre il Teatro Telaio di Brescia sarà sul palco del Teatro comunale di Cormòns, con lo spettacolo Festa delle feste (che usa immagini e parole semplici per raccontare storie che si tramandano da migliaia di anni) per le Scuole primarie. Quest’ultimo appuntamento è realizzato in partenariato con il Comune di San Giovanni al Natisone.

Gli incontri con le scuole tornano mercoledì 6 e giovedì 7 dicembre all’Itis D’Annunzio di Gorizia, prima con la conferenza Vivere con la malattia, insieme alla giornalista e conduttrice radiofonica Rai, Fiamma Satta; poi con Francesco Riva che racconterà la sua esperienza di dislessico (felice). Un’altra iniziativa rivolta ai giovani, realizzata in partenariato con il Comune di Fiumicello, è il Concorso per aspiranti giornalisti “Giulio Regeni” che gode del patrocinio dell’Ordine dei Giornalisti del Fvg. Aperto a ragazzi di età compresa tra i 16 anni e i 28 anni compiuti all’atto dell’iscrizione. La scadenza per la consegna dei lavori è fissata per sabato 30 dicembre 2017.

Tutti gli appuntamenti aperti al pubblico e ad ingresso libero, salvo diversa indicazione, si tengono in Sala Italia a Cormòns, dove sarà anche possibile acquistare i libri degli autori presenti alla rassegna. Punto di riferimento sarà il mercatino del libro curato dalla Giunti al Punto di Villesse. Grazie all’accordo fra la direzione della libreria e l’organizzazione di Cormònslibri, il 10% del ricavato della vendita dei libri verrà donato alla Caritas locale; in tutte le giornate di Cormònslibri, si potrà inoltre fare una donazione alla Caritas presso il banchetto allestito in Sala Italia.

Cormònslibri è promosso dall’Amministrazione Comunale di Cormòns, in collaborazione con l’Associazione Culturaglobale e il sostegno della Regione, della ditta Ilcam Spa, della Fondazione Cassa di Risparmio di Gorizia, della Camera di Commercio di Gorizia e della Banca Popolare di Cividale.

In Sala Italia, la programmazione sarà intensa (almeno due incontri al giorno) e vedrà alternarsi sul palco numerosi ospiti. Di seguito, il programma della prima parte della settimana, da lunedì 4 a giovedì 7 dicembre.

LUNEDÌ 4 DICEMBRE ORE 17.30 LA PRIVAZIONE DEL TEMPO E DELLO SPAZIO – Incontro con PINO ROVEREDO. Presenta Andrea Bellavite, scrittore e giornalista [Ferro batte ferro Edizioni Bottega Errante, 2017.]. ORE 18.45 Meccanismi di formazione di memoria collettiva Archivi digitali, sociale network e l’approccio multidisciplinare della Public History – Incontro con MANFERDI SCANAGATTA e DAVIDE POLO.

MARTEDÌ 5 DICEMBRE ORE 17.30 IO E LA SCLEROSI MULTIPLA. Incontro con FIAMMA SATTA. Presenta Marinella Chirico, giornalista RAI [Io e lei – Confessioni della Sclerosi Multipla, Mondadori, 2017]. ORE 18.45 CONTRO LE DONNE Incontro con PAOLO ERCOLANI. Presenta CINZIA SCIUTO redattrice di “MicroMega”. [Contro le donne. Storia e critica del più antico pregiudizio, Marsilio, 2016].

MERCOLEDÌ 6 DICEMBRE ORE 17.30 LA MIA STORIA DI DISLESSICO FELICE Incontro con FRANCESCO RIVA. Presentano Daniela Padovan presidente Aid per Gorizia e Diego Forcione presidente Aid della Regione Fvg [Il pesce che scese dall’albero, Sperling & Kupfer, 2017]. ORE 18.45 NEI CHIAROSCURI DEL TANGO. In partenariato con il Circolo culturale Il Faro di Vergnacco – Reana del Rojale, si terrà il recital con i poeti ELISABETTA SALVADOR E SERGIO SICHENZE, i ballerini FLAVIA GRANITO e ROBERTO FURLAN della Scuola Danza Nueva Clave, accompagnati alla fisarmonica da ALEKSANDER IPAVEC. Il tango è un ballo universale che ci permette di comprendere la totalità delle persone e annullare il timore del nuovo e del diverso. Il tango con tutte le sue caratteristiche consente all’uomo e alla donna di provare emozioni che si rinnovano ogni qualvolta si incontrano in un abbraccio. [Nei chiaroscuri del tango, Campanotto editore, 2017]. A seguire, aperitivo argentino.

GIOVEDÌ 7 DICEMBRE ORE 17.30 LA MALATTIA E LA MEMORIA
Incontro con MICHELE FARINA. Dialogherà con l’autore Vincenzo Compagnone, giornalista de Il Messaggero Veneto. [Quando andiamo a casa? Mia madre e il mio viaggio per comprendere l’Alzheimer. Un ricordo alla volta, Rizzoli, 2015]. ORE 18.30 EVENTO ESTERNO al TIARE SHOPPING DI VILLESSE Lo spazio Tiare Chef Lab ospiterà INCONTRO TRA UN MEDIEVISTA E UNO CHEF. Ispirato dagli studi del medievista ANGELO FLORAMO, sui taccuini medici del 1200 che hanno per oggetto i ricettari di cucina – dal quale è nato il taccuino Speculum del Goloso (ed. Culturaglobale) – lo chef della ristorante La Subida di Sirk di Cormòns, ALESSANDRO GAVAGNA, ha elaborato dieci ricette adeguandole al territorio e ai gusti di oggi. Una di queste preparazioni verrà illustrata e realizzata proprio giovedì prossimo, davanti a un pubblico che non solo potrà ascoltare e seguire le procedure di preparazione, ma anche degustare il piatto. La ricetta prescelta è “I girini; briciole di pasta buttata – Il croccante; della rosa di Gorizia – Il forte; del salame fresco”. Piatto che il sommelier Michele Paiano abbinerà al Pinot bianco dell’Azienda Doro Princic. ORE 18.45 CALCIO DA ASCOLTARE Di e con ANNA STANTE e PAMELA CALLIGARIS è un breve viaggio nel mondo del calcio nobile e puro, nel quale s’individuano delle analogie e legami con la vita reale. Con il saluto-cameo della ‘voce del calcio’ Bruno Pizzul. ORE 19.45 GORIZIA GUITAR ORCHESTRA Dirige, Claudio Pio Liviero. I solisti sono: Maria Francesca Arcidiacono, chitarra; Ester Pavlic, arpa. E con Gabriele Del Forno, Riccardo Bertossa, Mauro Dall’Argine, Francesca Arcidiacono, Elisa Del Forno, Matteo Martellani, Marco Facchinetti, Annalisa Petri, Giulia Liberalato, Mario Milosa, Mojca Bence, Jacopo Gurtner, Luca Chemello (basso). Al termine del concerto, brindisi con i vini offerti dalla Cantina Produttori di Cormons.

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!