Serata tango al Teatro Nuovo e poi tutti a ballare sul palco

29 Agosto 2017

UDINE. Il palcoscenico trasformato in un sobborgo di Buenos Aires, il ballo più sensuale di sempre e, nell’aria, le musiche coinvolgenti di Astor Piazzolla: mercoledì 30 agosto alle 20.45 il Teatro Nuovo Giovanni da Udine diventerà il luogo giusto per ascoltare, vedere ma soprattutto lasciarsi travolgere dalla magia del tango argentino. Terzo appuntamento della fortunata rassegna Teatro Estate 2017, Colores de Tango è uno spettacolo che porta con sé tutto il fascino di questa danza sanguigna, sensuale e a tratti venata di malinconia, cui si unisce la musica eseguita dal vivo con gli strumenti della tradizione come il bandoneòn, la piccola fisarmonica poligonale simbolo del tango.

A colorare questa notte speciale saranno i ballerini della Tango Rouge Company, una delle più accreditate a livello internazionale, accompagnata dalla musica del quintetto dei Mastango e dalla calda voce di Cecilia Herrera. In programma musiche di Osvaldo Pugliese, Mariano Mores e naturalmente Astor Piazzolla – interprete e autentico pilastro del nuovo tango argentino –, oltre a numerosi arrangiamenti originali che questo strepitoso quintetto di musicisti, tutti di formazione classica, propone con successo a un pubblico sempre più attento e amante di questo particolare genere musicale. Dopo lo spettacolo, la danza e la musica dal vivo continueranno sul palcoscenico con i Mastango e una milonga aperta a tutti gli appassionati.

Ad interpretare sul palco lo spirito più autentico del tango saranno Yanina Quiñones e Neri Piliù, due giovani tangueros argentini con esperienze di altissimo livello. Fondatori della Tango Rouge Company continuamente impegnati in tournée e seminari e protagonisti di festival e grandi eventi, i due artisti rappresentano lo spirito stesso dello spettacolo in scena al Giovanni da Udine, di cui sono i primi ballerini e di cui hanno curato tutte le coreografie. Negli ultimi quindici anni il quintetto dei Mastango ha contribuito attivamente alla diffusione del tango, della musica di Astor Piazzolla e in generale della cultura argentina in Italia, spaziando anche in altri generi musicali in collaborazioni con Ennio Morricone e Gidon Kremer, Milva e George Benson e lavorando con ballerini di fama internazionale come Miguel Angel Zotto. Nato in Argentina sul finire del 1800 in risposta al disordine sociale che animava le strade della capitale, il tango si è rapidamente diffuso in tutta l’America latina prima e in Europa poi, dove, ancor oggi, vanta numerosissimi estimatori. Insegnato in ogni angolo dei cinque continenti, è considerato una forma d’arte completa ma soprattutto una filosofia di vita.

La rassegna Teatro Estate 2017, realizzata anche grazie al sostegno di Amga Energia & Servizi, società del Gruppo Hera Comm, continuerà martedì 5 settembre con un ultimo appuntamento in compagnia del quintetto svedese The Real Group per un concerto dedicato ai più famosi brani di musica vocale di tutti i tempi. Inizio spettacolo ore 20.45.

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!