Serata musicale per la caduta del Muro di Berlino

15 Novembre 2019

Flavia Quass (Foto Cesare Bellafronte)

PORDENONE. Sabato 16 novembre alle 20.45 nell’ex Convento di San Francesco, nell’ambito degli eventi programmati dall’Assessorato alla cultura di Pordenone per ricordare i trentanni dalla caduta dal muro di Berlino “Memorie dal Muro a 30 anni dalla caduta, 1989-2019”, si terrà un concerto a cura di Associazione Cem e Accademia VoCem.

Con l’apporto di importanti artisti del territorio – sul palco Flavia Quass (voce), Massimiliano D’Osualdo (pianoforte), Alex Bassi (chitarra), Edi Forni (basso), Gabriele Degrassi (batteria) – verrà proposto un viaggio musicale per cantare la libertà dei popoli. Il legame fra la musica e la caduta dei muri, qualunque essi siano, è sempre stato molto forte, la sua storia è costellata di brani musicali ispirati e dedicati a quello che, da simbolo di divisione e oppressione, è diventato simbolo di libertà. Il concerto vede in scaletta canzoni di grandi autori come i Pink Floyd, Sting, Dalla, Cammariere che da sempre sono state un inno alla libertà dei popoli.

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!