Scuole premiate al Concorso musicale di Palmanova

12 Maggio 2022

Le scuole premiate

PALMANOVA. Dopo i primi tre giorni di audizioni, il Concorso Musicale di Palmanova assegna le prime borse di studio, destinate alle Scuole in gara. Eccezionale la presenza nel numero degli Istituti e nel totale degli allievi, che hanno partecipato nelle formazioni orchestrali o cameristiche oppure anche come solisti. Il record assoluto nella partecipazione di gruppo è stato dell’Istituto Madonna della Neve di Adro, in provincia di Brescia, con circa 115 studenti, mentre quello della distanza spetta all’Istituto Comprensivo Giovanni XXIII di Cammarata, in provincia di Agrigento.

E proprio questa scuola, che è stata anche ricevuta in Municipio dall’Amministrazione comunale palmarina, è risultata vincitrice della Borsa di studio di 400€ destinata alla categoria B (strumentisti fino a 14 anni) con un totale di 1.964 punti. Per la categoria C (fino a 16 anni) il premio con la Borsa di studio di 600€ è andata al Liceo Musicale Caterina Percoto di Udine, che ha totalizzato 738 punti, mentre la Borsa di studio di 800€ per la categoria D (fino a 19 anni) è stata assegnata al Liceo Musicale XXV Aprile di Portogruaro, che ha ottenuto 651 punti. La Giuria internazionale, presieduta per questa sezione del Concorso dal Maestro friulano Davide Pitis, ha inoltre inteso aggiungere due Premi speciali, che testimoniano l’alto livello artistico che anche in questa 10^ edizione caratterizza il Concorso promosso dall’Accademia Musicale della Città Unesco.

I riconoscimenti vanno al Liceo Renier di Belluno (Borsa di studio di 300€, ancora nella categoria fino a 16 anni) “per l’alta qualità dei suoi partecipanti e l’ottima preparazione del corpo docente”, e al giovanissimo pianista Giulio Parenzan del Centro Sloveno di Educazione Musicale Emil Komel di Gorizia, “per spiccata qualità artistica interpretativa” (categoria fino a 14 anni, Borsa di studio di 150€).

Particolarmente festosa la cerimonia di proclamazione dei vincitori, che è stata aperta all’abbraccio della città, grazie all’introduzione dei nuovi incontri musicali informali che attendono il pubblico ogni sera, all’ora dell’aperitivo, sotto la Loggia comunale in Piazza Grande, in sinergia con l’Amministrazione cittadina. Esaurita la fase dedicata alle Scuole, il Concorso, che gode del patrocinio della Regione Fvg e della collaborazione di PromoTurismoFvg, prosegue nelle audizioni delle due altre sezioni, a iscrizione internazionale: quattro Cori italiani e sloveni si esibiranno nel Duomo dogale sabato 14 maggio dalle 14, mentre i Premi Unesco saranno assegnati a solisti, gruppi da camera e orchestre di libera partecipazione, nelle diverse categorie, la prima entro i 10, l’ultima entro i 26 anni. Le prove si svolgono in contemporanea al Teatro Gustavo Modena e all’Oratorio San Marco, mentre la proclamazione dei vincitori e il concerto finale avverrà domenica 15 maggio nel Teatro della Città stellata, con inizio alle 16.

Info sul sito web e sui canali social della manifestazione:
www.concorsomusicalepalmanova.it
Facebook @concorsomusicalepalmanova
Instagram @concorso_musicale_palmanova

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!