Scoprire i giardini udinesi

16 Giugno 2021

UDINE: Continuano le visite guidate di Itineraria per la serie ”Case, acque e giardini Antiche case e giardini lungo la roggia di Udine”. Venerdì 18 giugno, alle 18, meeting point a Palazzo Colloredo Orgnani, in via Marinoni, 10. Percorso: Giardini di Palazzo Colloredo Orgnani, della Fondazione delle Zitelle, di Palazzo Antonini Mangilli del Torso.

Questo imperdibile itinerario si sviluppa tra suggestioni aristocratiche e di forte impegno sociale e nel suo percorso incontra siti illustri, ma poco conosciuti della città. Dall’elegante palazzo Colloredo Orgnani, la cui storia affonda le radici nella metà del Trecento, all’epoca dei Patriarchi Bertrando di Saint-Geniès e Nicolò di Lussemburgo, si prosegue per l’antico Borgo di Santa Maria, lungo il ramo della roggia di Udine. Si entra nel parco della gloriosa Fondazione delle Zitelle, nata nel 1595 per volontà delle nobilissime Anna Mels e Flavia Frangipane e si conclude al Giardino del Torso, di impianto barocco, con la delicata loggia neoclassica.

Per un incontro piacevole e in sicurezza si ricorda che la responsabilità individuale degli utenti costituisce elemento essenziale per dare efficacia alle misure generali di prevenzione per contenere e gestire l’emergenza epidemiologica da Covid-19. Si prega pertanto di prendere visione delle norme: è vietata la partecipazione alle visite guidate a tutte le persone con temperatura corporea oltre i 37,5°C; è obbligatorio mantenere la distanza di sicurezza di almeno 1 metro; è obbligatorio indossare sempre una mascherina per la protezione di naso e bocca (consigliato l’uso della mascherina Ffp2 a protezione sia di chi li indossa e sia delle altre persone; è consigliato l’uso del gel igienizzante proprio o messo a disposizione all’ingresso delle strutture; per ragioni di sicurezza sanitaria all’atto della iscrizione saranno richiesti i dati di tutti i partecipanti alla visita (nome, cognome e telefono), conservati per 15 giorni e poi cancellati.

Al momento della registrazione è richiesto un contributo di € 10 che andrà a sostenere le attività istituzionali dell’Associazione Itineraria. Prenotazione obbligatoria a Itineraria – Incontri Culturali e Itinerari d’Arte in Friuli Venezia Giulia dal 1993. www.itinerariafvg.it +39 347 2522221 | itineraria@itinerariafvg.it | PEC itinerariafvg@pec.it

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!