Fuori rotta, opere insolite

12 Ottobre 2017

GORIZIA. Si intitola ”Fuori rotta” la mostra organizzata a Gorizia dal 14 al 27 ottobre, in occasione della Giornata del Contemporaneo promossa da AMACI. Saranno presenti le opere dei seguenti artisti: Stefano Comelli, Ivan Crico, Lia Del Buono, Paolo Figar, Alessandra Ghiraldelli, Francesco Imbimbo, Silvia Klainscek, Damjan Komel, Marina Legovini, Stefano Ornella, Franco Spanò e Lara Steffe. Le opere presenti in questa esposizione, ideata e curata dall’Associazione Culturale Prologo di Gorizia, si possono definire “pezzi unici”. Agli artisti è stato chiesto infatti di esporre un’opera che è sfuggita al loro usuale percorso di ricerca. E’ stato chiesto loro di cercare nel proprio studio un lavoro realizzato con uno stile insolito, o qualcosa che non presenta la consueta cifra stilistica, oppure un discorso o un tema iniziato che poi non è stato sviluppato, un linguaggio che non si evoluto, un imprevisto momento creativo… Ecco il significato di “Fuori rotta”, per immaginare se l’abbandonare l’itinerario stabilito fino a sconvolgere l’idea iniziale contrapponendo ragionamenti inusuali può rompere i cliché di giudizi prevedibili e spingere lo sguardo e il pensiero a creare nuove libere visioni. L’inaugurazione si terrà sabato 14 ottobre alle 18 in via G. I. Ascoli, 8/1. Orario di apertura dell’esposizione: da lunedì 16 a venerdì 27 ottobre, 16.00 – 19.00. Chiuso sabato e domenica. Su richiesta 0039 3662440162.

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!