Rimbamband, amore per il cinema con qualche sberleffo

7 Febbraio 2017

CODROIPO / GRADO. Cinque musicisti, una band stravagante che accompagnerà il pubblico in un viaggio imprevedibile e dissacrante, un road music movie in tutti i generi cinematografici, dal western all’action, dal dramma alla commedia, mischiandoli e distorcendoli con imprevedibile creatività. Questo e molto di più è Note da Oscar, il nuovo spettacolo che la Rimbamband porterà per due date nel circuito ERT. Lo show di Raffaello Tullo, diretto da Paolo Nani, sarà giovedì 9 febbraio al Teatro Benois-De Cecco di Codroipo e venerdì 10 febbraio all’Auditorium Biagio Marin di Grado. Raffaello Tullo (voce e percussioni), Renato Ciardo (batteria), Vittorio Bruno (contrabbasso), Nicolò Pantaleo (sax, bombardino e tromba) e Francesco Pagliarulo (pianoforte) saliranno sui due palchi regionali alle ore 20.45.

La Rimbamband

Note da Oscar è un grande atto d’amore per il cinema, in pieno stile comico Rimbamband, tra teatro di figura, mimo, clownerie e la straordinaria capacità di giocare con qualsiasi strumento musicale. Tema dello spettacolo è Hollywood, il successo che rende immortali, il fascino della sala buia e del grande schermo. Anche la Rimbamband ci vuole provare. Certo, a modo suo, perché il capobanda è un intellettuale che ama il cinema senza preclusioni di genere, da Gene Kelly a Toy Story; il batterista è convinto si tratti di “one man show”; il contrabbassista è in evidente stato confusionale; il sassofonista è ossessionato dalla polka, dal tango, dalla mazurka e dal limbo; il pianista è docile, mansueto, timido, ma, quando vuole, sa anche essere un “leone”; sì, quel leone. Lo spettacolo è un gioco perpetuo che, partendo dalle colonne sonore più famose, si nutre di straordinari virtuosismi, citazioni e un’enorme dose di fantasia.

Informazioni chiamando il Teatro di Codroipo (0432 908467) e la Biblioteca Falco Marin di Grado (0431 82630).

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!