Realizzare l’impossibile: poteri e limiti della mente

24 Gennaio 2019

PRATA. Il mago e illusionista Walter Rolfo andrà in scena domani, venerdì 25 gennaio, alle 21 al Teatro Pileo di Prata con uno show sui poteri e i limiti della mente. L’arte di realizzare l’impossibile è il titolo dello spettacolo, diretto da Alessandro Marazzo, presentato grazie alla collaborazione tra Circuito Ert, Ortoteatro e Comune di Prata di Pordenone.

L’arte di realizzare l’impossibile è la sintesi di 11 anni di studi e ricerche nel campo della percezione e delle neuroscienze. Quali sono i limiti della nostra mente? Che cosa ci è precluso? Utilizzando la filosofia propria del pensiero illusionistico, Walter Rolfo svela il segreto per ottenere in ogni momento della nostra vita risultati altrimenti impossibili.

Walter Rolfo

Ne L’arte di realizzare l’impossibile le tecniche per sviluppare le potenzialità inespresse del cervello umano diventano spettacolo e svelano come difendersi dagli attacchi e dai condizionamenti cui è quotidianamente vittima la nostra mente: dall’amore alla politica, dal marketing all’informazione. L’artista torinese per una sera sarà l’allenatore di una palestra in cui gli spettatori si eserciteranno ad abolire il “non si può fare” dal proprio stile di vita per imparare a trovare la strada giusta che porta alla realizzazione dell’impossibile.

Walter Rolfo inizia a occuparsi di magia e illusionismo all’età di dodici anni. Nel 1993 vince il concorso per prestigiatori I Re Maghi (Rai1) e il Trofeo Chabernot a Roma. Da allora ha partecipato a trasmissioni televisive e si è esibito in festival e congressi d’arte magica. Dopo essersi laureato al Politecnico di Torino, nel 2001 inizia a lavorare in Rai come autore al fianco di Michele Guardì. Nel 2003 entra nella struttura sperimentazione di Rai2, dove cura progetti e programmi, collaborando anche in veste di autore e conduttore. Nel 2013 ha ideato e prodotto La Grande Magia – The Illusionist (Canale5). Raggiunge la fama internazionale (oltre 200 repliche in tutto il mondo) con il One Man Show Inganni – Manuale di difesa, scritto con Alessandro Marrazzo: un’inchiesta-spettacolo sui misteri della mente e della percezione umana.

Informazioni e prenotazioni contattando Ortoteatro ai numeri 0434.932725 o 348/3009028, o all’indirizzo info@ortoteatro.it. Per approfondire visitare il sito www.ertfvg.it

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!