“Radio Maigret” in scena ai Fabbri rivisitando Simenon

20 Febbraio 2019

TRIESTE. Il 22 febbraio andrà in scena per la rassegna di teatro contemporaneo della Contrada ai Fabbri alle 20.30 “Radio Maigret” di e con Gloria Sapio e Maurizio Repetto, uno spettacolo nato da uno studio sulla scrittura di Simenon, sul clima dei suoi romanzi, del genere poliziesco e dalle immagini di un certo cinema francese in un riadattamento di “Maigret et son mort”. Ispirati dai radiodrammi degli anni Cinquanta e Sessanta e dagli sceneggiati con Alberto Lionello in onda su Radiouno negli anni Ottanta, Gloria Sapio e Maurizio Repetto adattano e interpretano un’indagine del commissario francese in una formula originale. Insieme a loro sul palco Andrea Cauduro, presenza muta ma non silenziosa, artefice di effetti e tappeto sonoro dal vivo.

Prezzo: 12 euro. Ridotto under 26: 10 euro. Per informazioni contrada@contrada.it oppure 040947481.

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!