Quelle strane parole tedesche spesso difficili da tradurre…

11 Settembre 2018

TRIESTE. Dopo il successo dello scorso anno, riparte il ciclo degli incontri culturali organizzati dal Goethe-Zentrum Triest, l‘associazione che opera in città per la diffusione della lingua e della cultura tedesca. Gli appuntamenti, come da tradizione, si terranno all’Antico Caffè San Marco di Trieste. Primo incontro giovedì 13 settembre alle 19, con ingresso libero, dal titolo “Come fate voi italiani senza la Fernweh?”.

Esistono tante parole che i tedeschi usano quotidianamente e che in italiano sono traducibili solo con intere frasi. Parole che svelano come i tedeschi interpretano la realtà che li circonda. Il pubblico, insieme aSimone Weißkopf, docente del Goethe-Zentrum Triest potrà indovinare i significati di queste parole. Aperto a tutti, ragazzi e adulti, l‘incontro si svolgerà sia in lingua italiana che tedesca. Mercoledì 19 settembre ore 18, sempre al San Marco, secondo appuntamento dedicato alla cultura dei balli in Austria, per scoprire tutte le curiosità del ballo probabilmente più famoso del mondo: il “Wiener Opernball”. Per approfondimenti è possibile visitare il nuovo sito: www.goethezentrumtriest.it oppure telefonare allo 040 635764.

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!