Quarto concerto del Festival pianistico Chamber Music

9 Ottobre 2016

i-virtuosi-itaianiTRIESTE. E’ una produzione musicale importante quella firmata dall’Associazione Chamber Music in occasione del quarto concerto del Festival pianistico “Giovani interpreti & grandi Maestri”, in programma lunedì 10 ottobre alle 20.30 nella Sala Ridotto del Teatro Verdi di Trieste: “Il diritto di ridere e il turbamento doloroso” sarà leitmotiv di una serata che vedrà protagonista Alexander Gadjiev al pianoforte con Gabriele Cassone alla tromba, due solisti di statura europea, in grande ascesa sulla scena musicale contemporanea. Al loro fianco l’Orchestra “I virtuosi italiani”, per l’occasione diretta dal Maestro Oliver Ochanine, talento fra i più notevoli della nuova generazione, il più giovane Direttore musicale nella storia della Philippine Philarmonic Orchestra, diplomato alla University of Southern California (USC).

Il concerto, allestito per la direzione artistica di Fedra Florit che ha curato l’intero cartellone del festival, sostenuto da Banca Mediolanum, sarà scandito da musiche di Johann Sebastian Bach (Concerto Brandeburghese n.3 in sol maggiore BWV 1048), Dmitrij Shostakovich (Concerto per pianoforte, tromba e orchestra d’archi n.1 op.35), Johann Sebastian Bach (Primo Contrappunto dall’Arte della Fuga per orchestra d’archi) e Dmitrij Shostakovich (Quartetto in do minore n.8 op.110 – versione di Rudolf Barshai per orchestra d’archi).

Biglietti al Ticket Point Trieste.

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!