Prossimi spettacoli al Teatro Nuovo Al via le prevendite

7 Febbraio 2022

Il giardino dei ciliegi

UDINE. Ultima tornata di prevendite per gli spettacoli di prosa, musica e danza della 25^ stagione del Teatro Nuovo Giovanni da Udine. Sette gli spettacoli e concerti per i quali, a partire da martedì 8 febbraio, si potranno acquistare i biglietti, sia agli sportelli di via Trento 4 a Udine che online sulla piattaforma Vivaticket.

Per la Prosa, in arrivo Le verità di Bakersfield (7 maggio) per tutta la famiglia. Marina Massironi e Giovanni Franzoni sono i protagonisti di un dramma comico – a tratti esilarante – ispirato a una storia vera, che crea domande vitali su ciò che rende l’arte e le persone veramente autentiche. A seguire Il giardino dei ciliegi (dal 20 al 22 maggio) del regista, scenografo e costumista Alessandro Serra, pluripremiato per le sue originalissime produzioni. La commedia è stata presentata con successo l’estate scorsa al Čechov International Theatre Festival di Mosca. Acquistabili infine i biglietti per Mezzocielo 2.0 – Musica, Neuroscienze, Arti visive (29 maggio), performance multidisciplinare ideata da Matteo Bevilacqua e nata dal desiderio di esplorare la radice della comunicazione e del rapporto tra gli esseri umani, addentrandosi nel misterioso mondo delle emozioni.

Dance Me

Per quanto attiene la musica, due gli appuntamenti interessati dalle nuove prevendite: il concerto della Prague Philarmonia (11 aprile) con il pianista Andrew von Oeyen, – che saranno impegnati in un programma comprendente la settima Sinfonia di Antonín Dvořák e il Concerto per pianoforte e orchestra n. 2 op. 83 di Johannes Brahms – e la Budapest Festival Orchestra (18 maggio) diretta dal suo fondatore, il direttore ungherese Iván Fischer. Nel ruolo di solista Daniil Trifonov, autentico astro del pianismo internazionale. In programma il concerto per pianoforte e orchestra n. 4 op. 58 di Ludwig van Beethoven e la Sinfonia n. 1 in Re maggiore “Il Titano” di Gustav Mahler.

Daniil Trifonov

Per la lirica, biglietti in vendita per il secondo ed ultimo appuntamento di stagione, Tosca (24 giugno). Dal suo debutto, avvenuto nel gennaio 1900, il capolavoro di Giacomo Puccini è fra le opere liriche più amate di sempre per i suoi mirabolanti colpi di scena, le efficaci intuizioni teatrali e la presenza di alcune fra le romanze più famose della storia.

Infine, per la danza, imperdibile Damce Me – omaggio a Leonard Cohen (6 maggio) della Compagnia Les Ballets Jazz de Montréal. Ricco di affascinanti invenzioni scenografiche, visive, musicali, drammaturgiche, lo spettacolo attraversa con la potenza e la grazia dei suoi interpreti la profondità dell’opera dell’autore di Hallelujah accendendola di inedite e commoventi sfumature.

Informazioni – Biglietteria
La biglietteria del Teatro è aperta dal martedì al sabato (escluso festivi) dalle 16 alle 19. Il primo giorno di prevendita (8 febbraio) gli sportelli saranno aperti anche dalle 9.30 alle 12.30. Acquisti online sul sito www.teatroudine.it e sul portale Vivaticket.

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!