Promesse della musica con la rassegna “Lieve” della S.d.C.

1 Ottobre 2018

Irenè Fiorito

TRIESTE. Terzo appuntamento con la freschezza dei giovani musicisti della rassegna “Lieve” organizzata dalla Società dei Concerti, nata dalla volontà di portare a Trieste una nuova generazione di musicisti. Mercoledì 3 ottobre al Ridotto del Verdi alle 20.30 suonerà il duo formato in Italia dalla diciottenne Irenè Fiorito al violino e il ventiduenne Simone El Oufir Pierini al pianoforte, una coppia di musicisti che rappresenta una autentica promessa, interpreti che affrontano già con grande maturità i capisaldi del repertorio e brani di raro ascolto.

La loro formazione, che si avvale tra l’altro degli insegnamenti di S. Accardo e E. Virssaladze, e i riconoscimenti che stanno riscuotendo, fanno di questo duo una promessa interessantissima per la musica da camera di casa nostra. In programma Beethoven con la Sonata per violino e pianoforte n.7, op. 30 n. 2 in do minore, Edward Elgar con Sonata per violino e pianoforte op.82 in mi minore e Karol Maciej Szymanowski con Notturno e Tarantella.

Fino al 12 ottobre è possibile tesserarsi alla SdC e acquistare i biglietti dei concerti della rassegna “Lieve” al Point SdC a La Feltrinelli Libri e Musica via Mazzini, 39, su vivaticket e la sera del concerto al Ridotto del Verdi.

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!