Prodotti agricoli e cultura dei sapori: pordenonelegge+Ersa

18 Settembre 2018

PORDENONE. Continua la collaborazione tra l’ERSA, Agenzia regionale per lo sviluppo rurale del Friuli Venezia Giulia, e il grande festival letterario pordenonelegge: anche quest’anno si unirà l’amore per i prodotti della terra alla cultura di trasmissione dei saperi. Sono diversi gli appuntamenti all’interno della rassegna che saranno curati da Ersa. Si comincia giovedì 20 settembre, alle 19, nello Spazio Ascotrade con l’incontro “A pranzo da me” insieme alla conduttrice Benedetta Parodi. Sabato 22 settembre, alle 18 a Palazzo Klefisch, si svolgerà invece “Sapori e piaceri del Friuli Venezia Giulia”, un incontro presentato da Davide Francescutti. All’appuntamento parteciperanno anche lo chef Andrea Canton e il sommelier Pier Dal Mas del ristorante La Primula di San Quirino, e Filippo Bier produttore di pitina di Meduno. Seguirà uno showcooking con gli chef Andrea Canton e Andrea Spina.

Domenica 23 settembre, alle 11 a Palazzo Klefisch, ci sarà l’incontro “Luoghi di storie e di gusto nel cuore dell’Europa”, con il giornalista esperto di enogastronomia Bepi Pucciarelli. Sempre domenica, questa volta alle 16 ma sempre a Palazzo Klefisch, ci sarà l’incontro “Salvia e rosmarino. Alimentazione tradizionale in Friuli” con Giosuè Chiaradia e Enos Costantini. Seguirà uno showcooking con gli chef Andrea Canton e Andrea Spina. Alle 18 ultimo appuntamento della giornata a Palazzo Klefisch con “Il piacere delle api. Le api come modello di sostenibilità e l’apicoltura come esperienza della natura e della storia dell’uomo” insieme a Paolo Fontana, in collaborazione con il Consorzio fra gli apicoltori della Provincia di Pordenone.

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!