Prima volta a Trieste per Gabriele Carcano, pianista

10 Ottobre 2020

Gabriele Carcano

TRIESTE. È Gabriele Carcano, star italiana del pianoforte, il quarto “grande Maestro” del Festival Pianistico di Trieste: lunedì 12 ottobre, al Teatro Miela di Trieste con inizio alle 20.30, sarà protagonista di un concerto interamente dedicato alle Sonate giovanili di Beethoven. Per la prima volta farà tappa a Trieste, dunque, dove ancora non lo ha condotto la sua carriera internazionale scandita da ospitalità nella maggiori Sale da concerto e in stagioni prestigiose: dalla Tonhalle di Zurigo alla Salle Pleyel di Parigi, dalla Herkulessaal di Monaco alla Musashino Hall di Tokyo, Konzerthaus di Berlino, Jerusalem Theatre, Società del Quartetto di Milano, Teatro Mariinsky di San Pietroburgo, Carnegie Hall di New York, Accademia di Santa Cecilia di Roma, Teatro la Pergola di Firenze e Auditorium du Louvre di Parigi.

A Trieste proporrà le Sonate op. 2 n. 1 e op. 27 n. 1, op. 10 n. 3 e la op. 13 “Patetica” di Ludwig van Beethoven. Il concerto di Carcano si svolge in sostituzione del previsto concerto della pianista croata Martina Filjak, che non potrà raggiungere Trieste per restrizioni legate alla policies anticovid previste in Germania, dove si svolge abitualmente la sua attività professionale.

Prevendite e biglietti presso TicketPoint Trieste – tel. 040 3498276. Dettagli e aggiornamenti sul sito www.acmtrioditrieste.it

Condividi questo articolo!