Pre Bepo Marchetti a 50 anni dalla morte: due incontri

25 Novembre 2016

GEMONA/UDINE. Nell’ambito della serie di incontri Identità e autonomia. Dibattito sul Friuli di ieri e di oggi, promossa dal Consiglio Regionale con il coordinamento della Società Filologica Friulana, verrà ricordato Giuseppe Marchetti a 50 anni dalla scomparsa, con iniziative in due giornate a Gemona e a Udine.

pre-bepo-marchettiSabato 26 novembre appuntamento a Gemona per parlare di 50 anni fa. Giuseppe Marchetti e la sua eredità ideale. Alle 11.30 nell’Aula Magna ISIS Magrini Marchetti Pierangelo Cragnolini, Walter Tomada e Alberto Vidon presenteranno i progetti culturali degli studenti dedicati a pre Bepo. Nel pomeriggio invece, alle 16 nella sala consiliare di Palazzo Boton, vi sarà la presentazione a cura di Gabriele Zanello della nuova edizione di Lis predicjis dal muini e, a cura di Andrea Venier, del numero speciale di La Patrie dal Friûl. Seguirà intervento di Andrea Valcic sull’attualità del pensiero di Marchetti. L’incontro è organizzato in collaborazione con il Comune di Gemona, Identità Culturale del Friuli, Deputazione di Storia Patria per il Friuli, La Patrie dal Friûl, ISIS Magrini Marchetti di Gemona e Fondazione CRUP.

Lunedì 28 novembre, invece, appuntamento a Udine alle 11.30 nella sede della Regione in via Sabbadini, dove si terrà la cerimonia di intitolazione a Giuseppe Marchetti della sala riunioni del III piano. Seguirà la presentazione della ristampa de La cuintristorie dal Friûl con intervento di Angelo Floramo. Gli incontri godono del patrocinio e della collaborazione dei Comuni di Gemona e di Udine, dell’ARLeF – Agenzia Regionale per la Lingua Friulana, dell’ISIS Magrini Marchetti di Gemona, di Identità Culturale del Friuli, Deputazione di Storia Patria per il Friuli, Istituto “Pio Paschini” per la Storia della Chiesa in Friuli, La Patrie dal Friûl e La Grame.

CHI ERA GIUSEPPE MARCHETTI
marchetti

Condividi questo articolo!