Porte aperte alla Pepe per osservare gli allievi al lavoro

23 Maggio 2016

UDINE. Porte aperte al pubblico mercoledì 25 maggio alle 19 alla Civica Accademia d’Arte Drammatica Nico Pepe di Udine per la dimostrazione di lavoro che conclude il laboratorio degli allievi del terzo anno di corso curato dall’attore Marco Sgrosso docente di Tecniche di Recitazione.

Marco Sgrosso

Marco Sgrosso

Gli allievi saranno protagonisti di una sessione aperta che conclude il lavoro svolto sul “Ciclo degli Atridi”, mito fondativo della civiltà greca che ha avuto nella tragedia un ruolo di primo piano, in particolare nell’opera di Eschilo (Orestiade) e Euripide. Lavorare sulla tragedia greca per un attore significa andare a confrontarsi con le radici del teatro ma anche della cultura occidentale, guardare da vicino temi che che affrontano il rapporto fra destino individuale e ordine universale, la radice della colpa e la sua ereditarietà, il conflitto fra vendetta e giustizia, il legame che unisce conoscenza e sofferenza, l’opposizione tra un universo patriarcale dominato dal potere maschile e un mondo primigenio, femminile, governato dalla madre.

Il lavoro svolto sul Ciclo degli Atridi costituisce una straordinaria palestra per la formazione degli attori che devono mettere alla prova tutti i registri dell’interpretazione. Gli appassionati di arti sceniche avranno l’occasione di vedere dall’interno l’intensa attività degli studenti mirata a mettere a frutto l’intenso lavoro di improvvisazione teatrale e analisi del testo condotto da Sgrosso, il quale ha utilizzato i collaudati meccanismi della drammaturgia come palestra per i giovani attori che possono confrontarsi con testi che sono considerati pietre miliari del teatro di tutti i tempi. È particolarmente prestigiosa la presenza di Marco Sgrosso alla Nico Pepe, per il bagaglio di esperienza e di capacità che propone nel suo insegnamento confermato dalle sue molte affermazioni in campo professionale: ha vinto insieme a Elena Bucci, infaticabile compagna di lavoro nella compagnia Le Belle Bandiere, da loro fondata nel 1992, il Premio Eti Olimpici del Teatro, l’Oscar italiano del palcoscenico nel 2007.

Per informazioni e prenotazioni: Civica Accademia d’Arte Drammatica Nico Pepe, largo Ospedale vecchio 10/2 0432.504340, mail accademiateatrale@nicopepe.it

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!