Pordenonelegge dà spazio ai bambini (e alle scuole)

1 Settembre 2017

PORDENONE. A cura e coordinamento di Elisabetta Pieretto e Valentina Gasparet, pordenonelegge si apre a bambini e ragazzi come un festival parallelo – pordenonelegge Junior – inserito dal 13 al 17 settembre nella festa del Libro con gli Autori. Nel centro storico di Pordenone si aprirà un caleidoscopio di storie e grandi firme – Guido Sgardoli, Marcello Fois, Federico Taddia, Sonia Marialuce Possentini, Roberto Piumini, Guido Sgardoli, Bruno Tognolini, Luigi Garlando, Gabriele Clima, Nicoletta Costa, Chiara Carminati, Pierdomenico Baccalario, Davide Morosinotto, Papik, Beatrice Masini – per parlare ai ragazzi e ai loro fratellini e sorelline attraverso le novità editoriali più attese di fine 2017, con suggestivi sentieri di esplorazione del mondo interiore dei più piccoli, e guidando verso la letteratura, l’arte, la scienza e l’ambiente, il cinema, la poesia.

Due date, innanzitutto: sabato 2 settembre è la deadline per i critici in erba che vogliono mandare la loro recensione al concorso “Caro autore, ti scrivo…”, rivolto a tutti gli studenti delle Scuole Secondarie di I grado (12-14 anni), dedicato quest’anno ai libri di Bruno Tognolini, Luigi Garlando, Guia Risari e Gabriele Clima, quattro ‘penne’ familiari e amate dai piccoli lettori. Scritte in forma di lettera all’autore della lunghezza massima di 2.700 caratteri, le recensioni possono essere inviate attraverso il sito www.pordenonelegge.it, nella sezione dedicata al Concorso. E da lunedì 4 settembre, alle 8, scattano per le scuole le prenotazioni agli eventi in programma dal 13 al 17 settembre nell’ambito di pordenonelegge 2017. Si accede compilando gli appositi form nel sito www.pordenonelegge.it . Per informazioni scuola@pordenonelegge.it; tel. 0434.1573200.

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!