Pordenone Experience mostra multimediale su de’ Sacchis

4 Dicembre 2019

PORDENONE. I capolavori del grande artista rinascimentale Giovanni Antonio de’ Sacchis detto Il Pordenone rivivono a 360° grazie alla mostra multimediale “Pordenone Experience”, un’esperienza unica dal 7 dicembre al 16 febbraio in Galleria Civica Harry Bertoia a Pordenone e successivamente su un sito web dedicato. Tantissime immagini in altissima risoluzione – presentate sotto forma di una inedita scenografia virtuale frutto di tecnologia innovativa, video multimediali ed interattivi – che, grazie a moderne tecniche di imaging, permetteranno di vedere gli affreschi del Pordenone presenti in alcune chiese della città e in tante chiese della provincia. Le immagini coinvolgeranno il pubblico in una full immersion spettacolare, offrendo la possibilità di scoprire particolari delle opere non altrimenti visibili.

Il progetto è stato organizzato dal Comune di Pordenone – Assessorato alla Cultura con partner la Regione Fvg, Concentro, il Comune di Spilimbergo, Servizi Cgn, Associazione Il Circolo, oltre al sostegno e alla collaborazione di numerose aziende del territorio. La mostra è curata dal prof. Fulvio Dell’Agnese con il progetto scenografico e le tecnologie di 4Dodo, le riprese fotografiche di Michele Battistuzzi e gli allestimenti di Delta Studios.

Grazie allo spettacolare sistema di proiezioni messo a punto dagli esperti di installazioni multimediali e scenografie virtuali del gruppo 4Dodo, gli spettatori vedranno scorrere sulle pareti i dettagli delle grandi tele e dei cicli ad affresco realizzati dal Pordenone in oltre un trentennio, entrando a contatto con l’evoluzione tecnica e stilistica del pittore da punti di vista ravvicinati spesso preclusi al visitatore nelle singole chiese che custodiscono tali opere. L’esperienza visiva sarà accompagnata da suggestioni sonore e da brevi commenti di una voce fuori campo.

La possibilità di uno specifico approfondimento storico-artistico dei dipinti sarà invece offerta ai fruitori sia da una parte espositiva iniziale più didattica dove una linea del tempo collocherà i dipinti nel loro periodo storico, che da alcuni touch-screen, attraverso i quali sarà possibile “muoversi” digitalmente all’interno delle chiese del Friuli occidentale decorate dal Pordenone e – cliccando sulle opere evidenziate – ottenere informazioni critiche su di esse tramite sintetici testi esplicativi, curati dagli storici dell’arte Fulvio Dell’Agnese e Mara Prizzon.

Orari di apertura: da martedì a sabato:15- 19; Sabato e Domenica 10- 12 / 15 – 19. La biglietteria chiude 30’ prima della chiusura della mostra. Biglietti: intero 5 euro – ridotto 3 euro. Biglietti percorso “Il Pordenone” (solo fino al 2.2.2020) Pordenone Experience” e “Il Rinascimento di Pordenone”, 3 sedi espositive Galleria Harry Bertoia, Museo civico d’Arte e Galleria d’Arte Moderna e Contemporanea – Villa Galvani Intero 10 euro – Ridotto 7 euro.

Informazioni www.mostrapordenone.it – attivitaculturali@comune.pordenone tel. 0434/ 392934 / 392916-

Condividi questo articolo!