Pomeriggi d’inverno comincia con la magia delle mani

25 Ottobre 2019

GORIZIA. Le luci si abbassano, l’ombra di una mano appare su uno schermo illuminato e inizia la magia. È così che prende il via lo spettacolo My shadow and me dell’artista britannico Drew Colby che aprirà, sabato 26 ottobre al Kulturni Center Bratuž di Gorizia alle 16.30, Pomeriggi d’inverno, la Stagione del Cta – Centro Teatro Animazione e Figure.

Drew Colby

Una persona e la sua ombra si incontrano e intraprendono un incredibile e fantastico viaggio in cui i personaggi che appaiono sullo schermo agiscono e si trasformano senza soluzione di continuità. Una sorta di cartone animato in diretta che coniuga il linguaggio delle ombre con musica elettronica, kazoo, shaker e tantissimi effetti vocali: con abili movimenti, le mani mutano in uccello, in un coniglio, in un fiume che scorre o diventano il viso di un uomo. Una magia di luce e oscurità che affascina grandi e piccini. Il finale è colorato e sorprendente: da solo due mani, prendono vita più personaggi contemporaneamente.

Pomeriggi d’inverno, oltre agli spettacoli, quest’anno si arricchisce di una nuova iniziativa che renderà interattivo lo spazio teatrale: prima delle recite, alle 15 nel Foyer del teatro, i bambini saranno guidati da Maria de Fornasari, scenografa, costumista ed esperta in consumo etico, alla scoperta della mela e dei suoi numerosi utilizzi: dai profumati e golosi dolci del Panificio Jordan, alle meraviglie dell’arte tessile. Un percorso sensoriale, dedicato al frutto simbolo delle iniziative del Cta, sviluppato attraverso il gusto e i tessuti. Nel corso dell’intera stagione, i piccoli avranno modo di conoscere tante curiosità sugli abiti che indossano ogni giorno, dai materiali ai coloranti, dalle tecniche alla creatività che si nasconde dietro ogni singolo capo. Da dove vengono e dove vanno i vestiti quando li buttiamo? Quante cose si possono fare con quelli che non si usano più! Tutto questo verrà svelato durante divertenti e istruttivi laboratori.

Le iniziative non si esauriscono qui. Le scuole di Gorizia e della provincia potranno partecipare a “Il passaporto del teatro”. Quelle che aderiranno al progetto riceveranno uno speciale passaporto che potrà essere compilato proprio dagli alunni. Ognuno, infatti, partecipando alla rassegna “Pomeriggio d’inverno” collezionerà un timbro che servirà a completare la scheda della classe. Le due scolaresche che a fine stagione avranno raggiunto il maggior numero di presenze a teatro riceveranno un buono da € 100 utilizzabile nelle librerie Cattolica, Faidutti, Leg e Voltapagina che collaborano all’iniziativa.

Lo spettacolo…
È l’antica arte, chiamata Hand Shadows (o Shadowgraphy), che permette di creare e animare immagini d’ombra usando poco più che le mani dell’esecutore. Nelle mani di Drew Colby questa arte diventa una fonte continua di divertimento, bellezza e meraviglia. Lo spettacolo prende spunto dalla poesia “My Shadow” di Robert Louis Stevenson ed è un gioco teatrale condito di umorismo e magia, oltre che di abilità straordinaria, in cui sarà possibile scoprire quanto può essere affascinante prendere confidenza e giocare con la propria ombra; un rapporto inscindibile con qualcosa che non ci abbandona mai e che ci segue in ogni momento della vita.

L’artista…
Drew Colby vive a Londra e da oltre trent’anni lavora nel teatro di figura. Inizia la sua esperienza in Sud Africa per poi girare tutto il mondo con i suoi spettacoli: dall’Europa all’America, passando per l’Asia. È stato ospite dei festival internazionali più importanti e ha vinto il premio West End Phoenix Artists Club Cabaret nel 2018 e il premio del pubblico al Moving Parts Festival 2019.

La Stagione invernale del Cta è resa possibile grazie al sostegno del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo, alla Regione e al Comune di Gorizia. Si ringrazia per la collaborazione il Kulturni Center Bratuž di Gorizia e l’Associazione Puppet Fvg.

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!