Polinote Musica in Città I concerti della settimana

1 Agosto 2021

Franco Giordani

PORDENONE. Seconda settimana di appuntamenti per Polinote musica in Città – festival organizzato dalla scuola di musica Polinote con il sostegno di Regione, Fondazione Friuli, Comune di Pordenone e Bcc Pordenonese e Monsile, con la direzione artistica di Francesco Bearzatti.

La settimana si apre lunedì 2 agosto alle 21 in piazza XX Settembre a Pordenone (in caso di maltempo Auditorium Concordia), col progetto Humanity, presentato dalla star internazionale Lionel Loueke assieme a Roberto Cecchetto e Alessandro Paternesi: due chitarre e batteria che insieme intrecciano trame e tessiture dalle molte facce e dai molti sapori. Roberto Cecchetto è chitarrista eclettico tra i più originali del jazz europeo, componente della storica band “Electric Five” di Enrico Rava, noto per le sue collaborazioni con i più importanti musicisti del jazz europeo. Lionel Loueke, chitarrista e compositore, membro della leggendaria Herbie Hancock touring band, è considerato il maggior rappresentante del jazz africano, tra i più richiesti in studio dai guru del jazz mondiale. Il batterista Alessandro Paternesi svolge da molti anni, un’intensa attività concertistica al fianco di molti artisti di fama nazionale e internazionale. La musica di questo trio è magnetica e imprevedibile, senza confini.

Giulia Toniolo

Martedì 3 agosto alle 21 ci si sposta nella Cantina vinicola Pitars a San Martino al Tagliamento, per una serata dedicata alla lingua friulana con Franco Giordani. Una serata con Franco chitarra e voce, Massimo Gatti mandolino, Alessandro Turchet contrabbasso ed Elvis Fior batteria. Cantautore e polistrumentista friulano, Giordani mostra tutta la ricchezza della marilenghe attraverso canzoni d’autore in friulano con radici rock e folk, solide e profonde. Finalisti alla Targa Tenco nel 2015, è vincitore del Festival della Canzone del Friuli Venezia Giulia 2016 e 2018. Assieme al suo gruppo ha svolto un’intensa attività live partecipando alle rassegne internazionali Suns Europe, Folkest, Pordenonelegge, Saint Patrick’s Festival, Madame Guitar e Ledro in Musica.

Zsombor Sidoo

Mercoledì 4 agosto alle 19, l’appuntamento è al parco di San Valentino con le grandi storie della boxe raccontate dal trombettista Luca Aquino,assieme ad Antonio Jasevoli, chitarra elettrica, Pierpaolo Ranieri, basso elettrico, elettronica, Evita Polidoro, batteria: da Carnera a Muhammad Ali, passando per Sugar Ray Robinson, Nicolino Loche, Carlos Monzon, fino a Tyson. Introduce la serata l’attrice Carla Manzon. Reading su Carnera e la sua leggenda.

Venerdì 6 agosto alle 21 nel Convento San Francesco, le giovani promesse del pianoforte Giulia Toniolo e Tommaso Perazzo metteranno a confronto Classica e Jazz, introdotti da un reading dantesco di Fabio Scaramucci. Il festival si chiude sabato 7 agosto alle 21 nel Convento San Francesco con Zsombor Sidoo, giovanissimo fuoriclasse della chitarra classica, autentica eccellenza del mondo musicale. Introduce la serata l’attrice Carla Manzon con Reading Dante.

Tutti i concerti sono a ingresso libero con prenotazione obbligatoria sul sito www.mic.polinote.it

Condividi questo articolo!