Poeti friulani a confronto: è Versi CONTROversi a Udine

6 Febbraio 2017

UDINE. Un’occasione per conoscere e approfondire gli artisti della regione: si intitola “Versi CONTROversi” l’incontro con la poesia e i poeti friulani, che si terrà giovedì 9 febbraio alle 18, negli spazi dell’associazione interAZIONI (via della Rosta, 46, Udine). L’iniziativa, alla sua prima edizione, è organizzata nell’ambito della rassegna mensile udinese Poesia&friends.

Quattro i poeti a confronto: Antonella Bukovaz, poetessa originaria di Topolò, una dei voci femminili più rappresentative del territorio e promotrice del Festival Internazionale “Stazione di Topolò”; Sara Comuzzo, ventottenne udinese di nascita che attualmente vive a Dublino e autrice vincitrice quest’anno della I° edizione del concorso Pensare-Scrivere-Amare del Comune di Remanzacco; Edi Fabris, direttore di “Tremila sport”, già conosciuto al pubblico friulano come giornalista e scrittore, che presenterà il suo ultimo libro di racconti e poesie dal titolo “Sensazioni” (Aviani&Aviani Editori); Stefano Wulf, poeta e animatore artistico-culturale friulano, che presenterà il suo libro “Ventoschegge e bulloni” (Mediterranea Edizioni). L’incontro, a ingresso libero, è a cura dell’artista, fotografa e scrittrice Natalia Bondarenko. Con i poeti, dialogherà Francesco Di Lorenzo, scrittore e saggista, nonché presidente della giuria del concorso di poesia Pensare-Scrivere-Amare.

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!