E’ più di un musical quello che debutta venerdì a Gorizia

19 Giugno 2017

GORIZIA. Può essere un musical, oltre che di divertimento spensieratezza e gioia di vivere, strumento di comunicazione e anche denuncia sociale? A questa domanda risponde “E’ tutto uno show – il crimine è il nuovo varietà”, opera originale scritta da Francesco Lori che è al centro della master class di Capriva Castelli&Canzoni 2017 – cominciata domenica – con messa in scena al pubblico il 23 al Kulturni Dom di Gorizia.

Dopo i successi di Hair e de il Club delle prime mogli, musical che portavano in scena gli ideali pacifisti e la questione femminile, tocca quest’anno a un lavoro del tutto nuovo che vuole essere insieme appunto divertimento ma anche riflessione. Sono ben ventisei e provenienti da tutta la regione i giovani artisti che si cimenteranno con questa produzione. Stanno vivendo giorni intensissimi di studio, recitazione, canto e danza che, come nelle passate edizioni di questa originale master class diventata, negli anni, una vera e propria scuola musical professionale, li condurranno sul palco a confrontarsi con il pubblico. A guidarli, anche questa volta: Francesco Lori, Chiara Anicito e Marco Rigamonti – che sono, oggi, quanto di meglio possa offrire la scena musical italiana.

Vocal trainer della Compagnia Della Rancia, presente in tutte le più importanti produzioni di questi anni, Francesco Lori (canto) è oggi fra i nomi più in vista del dietro le quinte della scena teatrale italiana. Anche Marco Rigamonti (danza e movimento scenico) ha al suo attivo un’intensa collaborazione con la Compagnia Della Rancia oltre che con il Neue Metropol Musical Theatre di Amburgo. Chiara Anicito (recitazione) è attrice, autrice e regista di svariate produzioni sia in teatro che in televisione, che al cinema dove ha conseguito numerosi premi e riconoscimenti.

“E’ tutto uno show – il crimine è il nuovo varietà” sarà in scena, nell’ambito della rassegna Across the Border, venerdì 23 giugno alle 21 nel Kulturni Dom di Gorizia. Ingresso Euro 5. Prevendita biglietteria Kulturni Dom (+39 0481 33288) Info: info@kulturnidom.it e associazione.incanto@libero.it (+39 3286090900). Sostegno finanziario di Fondazione Carigo e BCC di Lucinico Farra e Capriva.

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!