“A peste fame et bello… ” tre atti brillanti in friulano

25 Gennaio 2018

UDINE. ‘A peste fame et bello … Libera nos domine’ è questo il titolo dello spettacolo (a ingresso libero) in programma domenica 28 gennaio, alle 17.30, nella sala parrocchiale di San Pio X (via Mistrutti 1), a Udine. In scena – sempre nell’ambito della rassegna ‘Une sere a Teatri’, promossa dal gruppo culturale Alfredo Orzan, dalla parrocchia di San Pio X e dalla Provincia di Udine – ci sarà la compagnia teatrale ‘Lis Anforis’, in tre atti brillanti in friulano con la regia di Renato Sclauzero e Loris Narduzzi.

‘A peste fame et bello … Libera nos domine’ è la storia del signor Santuzzo di origini meridionali, ma trapiantato in Friuli. Un uomo superstizioso fino al paradosso che costringe i suoi famigliari, e non solo, a strettissime misure precauzionali ‘igienico sanitarie’ per un caso di colera registrato a Napoli. Uno spettacolo che narra situazioni più o meno esilaranti, equivoci (fino alla fine) e non mancheranno nemmeno i fiori d’arancio.

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!