Personale di Fabio Colussi al Salone d’Arte di Trieste

6 Dicembre 2019

Miramare

TRIESTE. Sabato 7 dicembre alle 18 s’inaugura al Salone d’arte di Trieste (via della Zonta 2) la rassegna “Fabio Colussi. Il pittore dell’Adriatico”, dedicata dal pittore triestino al tema prediletto della veduta marina: introdotta da Gabriella Pastor, sarà interpretata sul piano critico dall’architetto Marianna Accerboni: in mostra 24 oli su tela e su tavola inediti, realizzati con grande maestria principalmente tra il 2018 e il 2019.

In questa esposizione – scrive Accerboni -, Colussi ricostruisce con delicata e calibrata vena lirica il fascino del mare della sua città, Trieste, accostandolo anche a quello di Venezia. La medesima, sottile inclinazione neoromantica, intrecciata a una personale e sensibilissima vena cromatica e a una grande abilità tecnica, caratterizza le sue vedute. Così l’artista sa catturare l’ineffabile luce del nostro golfo, quella magica della Serenissima e la pace della laguna, consegnandoci un angolo di mondo, in cui poter sognare ancora, grazie al prezioso virtuosismo di questo poeta del paesaggio.

Visitabile fino al 31 dicembre (orario: tutti i giorni 10 · 12.30 e 16 · 19/ info 335 6750946 – 348 8965899).

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!