Pasqua ai tempi del Covid Riflessione con Don Padovese

29 Marzo 2021

Don Luciano Padovese

PORDENONE. Ancora una Pasqua in tempo di pandemia, e in zona rossa. Domenica 4 aprile si festeggia la seconda Pasqua dall’irruzione del Coronavirus. Un tema che sarà al centro del prossimo appuntamento promosso da Presenza e Cultura: martedì 30 marzo dalle 15.30 lo streaming live affidato a don Luciano Padovese, fondatore del Centro Culturale Casa Antonio Zanussi di Pordenone.

“La Pasqua del Covid. Quale può essere il significato non formale di vivere la Pasqua in tempo di Covid più virulento che mai?”: questo il tema dell’appuntamento, che permetterà di riscoprire il significato profondo della “rinascita” e “resurrezione”, sociale oltre che cristiana, dopo lunghi mesi di pressione e drastico cambiamento delle nostre vite. Teologo morale e operatore culturale, don Luciano Padovese aiuterà ad attualizzare l’esperienza socio-sanitaria che sta vivendo tutto il mondo con una riflessione concreta e mirata sulle ricorrenze religiose più importanti dell’anno liturgico. La settimana santa, infatti, che si concluderà con la Pasqua di Risurrezione, sarà preceduta dal Giovedì Santo, con la memoria dell’ultima Cena di Gesù, il Venerdì Santo, con la ripetizione della Passione e Morte del Signore, e Sabato Santo con il ricordo del Sepolcro di Cristo.

Info e dettagli www.centroculturapordenone.it con il link alla registrazione della diretta streaming.

Condividi questo articolo!