Onde Furlane speciale il 24 con la Festa della Vigilia

22 Dicembre 2016

UDINE. Si avvicina il Natale e come di consueto a Radio Onde Furlane si festeggia con una programmazione speciale, in modulazione di frequenza (90 Mhz per la maggior parte del Friuli, 90.2 Mhz in Carnia e 96.6 Mhz a Colonia Caroya, in Argentina) e su internet, all’indirizzo www.ondefurlane.eu. La “lunga vigilia di Natale” della radio libare dai furlans comincia alle 10 del 24 dicembre. Toccherà al direttore dell’emittente, Mauro Missana, inaugurare e poi condurre la Fieste de Vilie, una mattinata in cui si alterneranno gli interventi di collaboratori e ospiti e la musica dal vivo.

I Scunfinants

Sarà l’occasione per ascoltare in diretta gli Scunfinants, quartetto di formazione prevalentemente classica che con un’attitudine nomade si avventura con successo tra le musiche popolari, composto da Paolo Paron (chitarra, fisarmonica, voce), Denis Bosa (violino), Luca Marian (viola) e Giacomo Franzon (contrabbasso, fisarmonica).
Nel corso della mattinata è previsto anche un intervento comico di Caterina Tomasulo. Alla festa si può partecipare sia ascoltando, sia presentandosi direttamente nella sede di Via Volturno 29, con «alc di bon di bevi o di mangjâ», come recita il tam tam che già da qualche giorno si diffonde su Facebook e alla radio.

I festeggiamenti continuano nel pomeriggio, dalle 15 alle 18, all’insegna dell’hip hop «made in Friûl» e non solo. Gabriellina chiamerà a raccolta in via Volturno Mc’s, djs, producers, writers e b-boys della vecchia e della nuova scuola, nell’ambito della quarta edizione di GabiTerapia OneLove: tre ore di ritmi e di rime “live” senza soluzione di continuità.

Catine le terone, al secolo Caterina Tomasulo

Dalla vigilia si arriverà direttamente alla mattina di Natale, a partire dalle 20, con la nona edizione di Piotrethon, la maratona di musica e parole «per la libertà di esistere», che si chiuderà alle 8 del 25 dicembre. Come da tradizione, il leggendario Piotre guiderà un ricca e variegata «gnotolade» con musica dal vivo e dj sets che si annunciano «speciali e urticanti». Tra i protagonisti annunciati SuperEzio, No Motion, Mechanical Tales, Lala, Ambra Drius, Alberto Biasizza, Teo Ho, Fisarmoniche delle Valli, Hadrianus, Francis, Checo Crossoroads e Mara Sala.

La “lunga vigilia di Natale” di Radio Onde Furlane ha avuto una doppia anteprima nella serata di lunedì 19 dicembre, con la puntata speciale di Better Call Abele dei Cjastrons (ospiti i Carnicats) l’ottava edizione di Buio Omega, puntata speciale del consueto Hybrida Radio Show, che ha ospitato le sperimentazioni sonore di SLUM e Daichi Yoshikawa & Samo Kutin, come di consueto ispirate alle suggestioni della notte più lunga dell’anno.

Quella del 24 dicembre è una giornata particolare di festa e confronto tra l’emittente, il suo pubblico e tutto quel mondo di cultura, socialità e volontariato per il quale la radio è un punto di riferimento tutto l’anno. «Questa multiforme ‘Vilie di Nadâl’ – spiega il direttore di Onde Furlane, Mauro Missana – è ormai diventata un classico della programmazione della nostra emittente. Questa tradizione dei festeggiamenti in diretta è un segno tangibile della vitalità della radio, della partecipazione dei nostri collaboratori e del legame con il territorio al quale diamo voce quotidianamente».

«Si chiude un altro anno di lavoro intenso e di soddisfazioni per la radio e per le altre attività della nostra cooperativa», aggiunge Paolo Cantarutti, presidente di Informazione Friulana che dell’emittente è la società editrice. Un anno che è stato segnato, tra l’altro, dalla seconda edizione di Suns Europe, condivisa con una serie di partner locali e internazionali, e nel quale, più in generale, Onde Furlane ha continuato a svolgere «quotidianamente – come ricorda Cantarutti – una funzione di servizio pubblico per tutta la comunità friulana, unendo l’informazione, l’intrattenimento, le lingue del Friuli e del mondo e il microfono aperto per raccontare l’attualità con curiosità e senza pregiudizi».

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!