Oblivion domani a Gemona

14 Marzo 2016

L’appuntamento con gli Oblivion è divenuta una piacevole ricorrenza per il circuito ERT. Tutti gli spettacoli ideati dal quintetto di “cant-attori” hanno fatto tappa in Friuli Venezia Giulia; non fa eccezione il loro ultimo lavoro, The Human Jukebox, che il pubblico regionale, dopo l’antipasto di inizio febbraio a Cordenons, potrà vedere martedì 15 marzo al Teatro Sociale di Gemona (ore 21), mercoledì 16 marzo all’Auditorium Comunale di Lestizza (ore 20.45) e giovedì 17 marzo all’Auditorium Biagio Marin di Grado (ore 20.45). Per Lestizza e Grado si tratta dell’ultimo appuntamento con la stagione teatrale 2015/2016.

I cinque “madrigalisti moderni” – Graziana Borciani, Davide Calabrese, Lorenzo Scuda, Fabio Vagnarelli e Clara Maselli (che sostituisce Francesca Folloni in questo finale di stagione) sono il Jukebox umano del titolo: un articolato mangianastri che mastica tutta la musica mai scritta e la digerisce in diretta in modi mai sentiti prima. Rispetto agli spettacoli precedenti degli Oblivion, c’è una grande novità: alla creatività dei protagonisti si aggiunge quella del pubblico che contribuirà a creare il menù della serata suggerendo gli ingredienti della pozione.

Maggiori informazioni al sito www.ertfvg.it e chiamando il Teatro Sociale di Gemona (0432 970520), il Comune di Lestizza (0432 760084) e la Biblioteca Falco Marin di Grado (0431 82630).

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!