Nuovo Cinema Trieste: la città sul grande schermo e in tv

21 Settembre 2022

TRIESTE. La città di Trieste è sempre più a “gettonata” come location per produzioni cinematografiche nazionali e internazionali. Lo testimoniano le recenti riprese con Halle Berry e Mark Wahlberg. Tornatore, Salvatores, Francis Ford Coppola, Anthony Minghella sono solo alcuni dei registi che negli anni hanno scelto di girare qui i loro film, affascinati dal mix di architettura, natura, paesaggi e atmosfere suggestive. Un’attrattività per il mondo del grande e del piccolo schermo che si traduce anche in attrattività per chi viaggia scegliendo le proprie mete in base al fenomeno del “cineturismo”, ovvero l’andare a scoprire i luoghi utilizzati per le riprese di un film o di una serie televisiva.

Di Trieste, cinema e serie tv, anche quelle ancora inedite che verranno svelate in anteprima, si parlerà all’ex Pescheria Centrale – Salone degli Incanti di Trieste (Riva Nazario Sauro, 1) domani Giovedì 22 settembre alle 18.30 nell’incontro “Nuovo Cinema Trieste” con gli interventi di: in presenza, Chiara Omero, Coordinatore Fvg Film Commission; e da remoto i Manetti Bros, registi tra le cui pellicole si segnala Diabolik 2 in uscita a novembre, e Gabriella Pession, attrice, protagonista di varie fiction italiane, tra cui “La Porta Rossa”, la cui nuova serie sarà a breve sugli schermi Rai. Modera Elisa Grando, critica e giornalista cinematografica.

L’incontro, a ingresso libero fino a esaurimento dei posti a sedere, fa parte delle iniziative per celebrare i 30 anni della Fondazione CRTrieste, realizzate in coorganizzazione con il Comune di Trieste.

In occasione del Trentennale, l’ex Pescheria ospita “I tesori svelati”, la mostra con una selezione delle opere della Collezione d’Arte della Fondazione CRTrieste. E’ aperta fino al 1° ottobre con il seguente orario: da mercoledì 21 a venerdì 23 e da lunedì 26 a venerdì 30 settembre : 11-13 e 16-20; sabato 24, domenica 25 settembre e sabato 1 ottobre: orario continuato 11-20.

Prossimo incontro
Venerdì 23 settembre ore 18.30, “Bora, storia, memorie” Esperienze di vento nella città della Scienza – Come cambia il vento di Trieste? Come cambia il modo di vivere la Bora? La parola agli esperti e ai ricordi dei triestini, con pillole video, curiosità, interventi eolici a sorpresa. A cura dell’Associazione Museo della Bora.

Dettagli su: www.fondazionecrtrieste.it

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!