Nuovo accordo tra Mittelfest e Comune di Cividale

6 Marzo 2021

CIVIDALE. Comune di Cividale e Associazione Mittelfest rinnovano la loro già storica collaborazione tramite un Accordo che rafforza l’unione di intenti e apre a future nuove sinergie. L’Accordo Quadro triennale è stato firmato in data odierna, nella sede municipale della città ducale, dal sindaco Daniela Bernardi e dal Presidente dell’Associazione Mittelfest Roberto Corciulo, alla presenza anche del vicesindaco Roberto Novelli, dell’assessore al turismo Giuseppe Ruolo e della consigliera comunale delegata alla cultura Angela Zappulla.

Il Mittelfest, giunto quest’anno alla trentesima edizione, organizzato e rappresentato dall’Associazione Mittelfest che ha sede permanente a Cividale in Borgo di Ponte, costituisce per il Comune e per la città un elemento qualificante nel campo della politica culturale e delle relazioni internazionali, avendo anche un particolare rilievo turistico ed economico. Cividale, forte della sua storia e delle sue testimonianze storico-artistiche, dei titoli di Patrimonio dell’Unesco per le vestigia longobarde, di Città d’arte e Comune Turistico, scelta dallo Stato Italiano quale sede del Mittelfest fin dalla sua prima edizione, rappresenta a sua volta una cornice ideale per il Festival.

Tale connubio, che Corciulo definisce “speciale”, emerge pienamente sia dalle parole scritte nell’Accordo (che prevede la messa a disposizione da parte del Comune di alcuni locali, beni, spazi per spettacoli e iniziative varie, del teatro Ristori, della sede stessa dell’Associazione), sia dalle dichiarazioni del sindaco Bernardi e dello stesso Presidente Corciulo che congiuntamente, e con grande soddisfazione, spiegano che “con questo Accordo rinnoviamo il rapporto di collaborazione fra i nostri enti, soprattutto in questo secondo anno di presidenza caratterizzato da una ulteriore spinta verso il radicamento del Mittelfest sul territorio. Promuovere Mittelfest e Cividale del Friuli vuol dire promuovere tutto il Friuli Venezia Giulia sia in Italia che all’estero. Il Festival è un evento culturale che quest’anno emerge particolarmente anche perché abbraccerà il settore economico (fondamentale soprattutto durante la pandemia) e porrà molta attenzione ai giovani grazie al nuovo progetto MittelYoung. La cultura crea economia e il Mittelfest, partendo dal perno centrale rappresentato da Cividale, valorizzerà tutto il territorio circostante guardando soprattutto alle Valli del Natisone e del Torre, anch’esse ricche di storia, cultura e caratterizzate da una spiccata vocazione turistica”.

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!