Note e sapori barocchi Appuntamento a Polcenigo

26 Settembre 2018

Contrarco Baroque Ensemble

POLCENIGO. Dopo l’avvio con successo del festival MusicAntica, l’Associazione Barocco Europeo si appresta a “dare il la” al secondo percorso di musica diffusa sul territorio, che intreccia repertori musicali con ricettari d’epoca, grazie al sostegno della Regione con TurismoFVG e della Fondazione Friuli. “Not&Sapori” ha infatti come sottotitolo “il barocco nel piatto”, a sottolineare la commistione tra la musica e la cultura gastronomica del tempo, per ricreare a tutto tondo atmosfere e suggestioni.

Primo evento in programma sabato 29 settembre (alle 18 ingresso libero) a Palazzo Salice-Scolari di Polcenigo, dove il Contrarco Baroque Ensemble presenterà un concerto dal titolo “CAPRICCIO BAROCCO”, con esempi della Scuola Violinistica Italiana tra Sei e Settecento. Formatosi all’interno del conservatorio “A. Steffani” di Castelfranco Veneto, l’ensemble ha potuto condividere un medesimo percorso di studio e affinamento del suono d’insieme secondo uno stile detto “alla veneta”, che equilibra il virtuosismo alla fluida rotondità dell’ascolto.

Mauro Spinazzè (violino), Giulio Padoin (violoncello) e Alberto Busettini (clavicembalo) eseguiranno musiche di Corelli, Vivaldi, Geminiani e contemporanei. In coda al concerto, assaggi di antiche ricette del ‘500 e ‘600, ricostruite ad opera del Maestro di Cucina Francesco Zanet del Ristorante Tentazioni di Sacile. Per questa serata: cavolfiore in salsa (alla moda dello Stefani), cinghiale mielato e frittata all’arancio, accompagnati da vini di Cantine del territorio, in collaborazione con il Movimento Turismo del Vino FVG.

Calendario e info: www.barocco-europeo.org

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!