Note dai Balcani: il concerto del 16 è stato rinviato

8 Maggio 2017

TRIESTE. Nuovo appuntamento nel segno della chitarra per la rassegna “Note dai Balcani”: un concerto in programma domani – martedì 9 maggio – nell’Aula Magna del Conservatorio Tartini, alle 18. La rassegna nasce in collaborazione con le Accademie di Serbia, Montenegro, Albania e Bosnia, quale momento di scambio e produzione artistica nell’ambito del Programma Erasmus+ K 107. Come sempre l’ingresso è aperto alla città, previa prenotazione. Si segnala che il previsto concerto di martedì 16 maggio, “Meditation”, è stato rinviato in data da destinarsi.

Danijel Cerovic

Note dai Balcani propone quindi domani “Romantico”, il recital chitarristico affidato al montenegrino Danijel Cerović, impegnato su pagine di Gerard Drozd, Silvius Leopold Weiss e Astor Piazzolla. Artista di livello internazionale, è ospite di festival e si esibisce in sale prestigiose. Suona con varie formazioni cameristiche e collabora con molte formazioni, come l’Orchestra Sinfonica Montenegrina, Daejon Symphony Orchestra (Corea del Sud), Shenyang Symphony Orchestra, Mossani Strings (Paesi Bassi), Camerata Quartett (Polonia) e Rubikon Quartett (Montenegro-Serbia). Il suo repertorio spazia dalla musica rinascimentale e barocca alle composizioni del XIX e XX secolo con una speciale attenzione alla musica contemporanea originale scritta per chitarra ed ensemble cameristici. È co-fondatore e direttore artistico del Concorso e del Festival Chitarristico Internazionale “Nikšić” (Montenegro). È membro del comitato artistico del MMC e della Orchestra Sinfonica del Montenegro.

Condividi questo articolo!