Non è difficile avere un bel sorriso E’ uscita una guida…

30 Maggio 2018

TRIESTE. Il sorriso è il nostro biglietto da visita: sorridendo ci presentiamo agli altri, esprimiamo il nostro benessere e raccontiamo una parte di noi. Ma preservare la bellezza del proprio sorriso nel tempo richiede una serie di piccole attenzioni quotidiane, segreti che gli esperti di prevenzione dentale conoscono molto bene. Consigli e istruzioni per mantenere sana e bella la propria dentatura sono raccolti nel saggio “Il valore di un sorriso” (Edizioni Mind, 2018, 11,90 euro) scritto a quattro mani dal dentista triestino Marco Caneva e dall’igienista dentale Gabriella Bertuola, che lavorano insieme da tanti anni (per maggiori informazioni www.unsorrisoperlavita.it).

Il libro, che sarà presentato dagli autori venerdì 1 giugno alle 18 alla libreria Ubik (Galleria Tergesteo, Trieste), vuole essere per i lettori un’agile guida con consigli per la prevenzione e la cura dei problemi odontoiatrici più comuni. Osservare una corretta igiene orale, seguire un’alimentazione sana e bilanciata, effettuare controlli periodici dal dentista e dall’igienista sono alcune delle pratiche che permettono di valorizzare il nostro sorriso senza dover ricorrere a interventi d’emergenza, che non di rado sono invasivi e molto costosi.

“Il tema della prevenzione dentale è fondamentale, eppure molte persone che si rivolgono a noi per la prima volta ci dicono di non aver mai ricevuto informazioni chiare in merito – spiegano nell’introduzione al volume i due specialisti -. Questo libro nasce dalla convinzione che le abitudini sbagliate si possono cambiare e che la salute del nostro sorriso non solo contribuisca al benessere fisico generale dell’individuo ma influisca positivamente anche sulla qualità di vita delle persone, favorendo gli aspetti relazionali e di autostima”.

La struttura del volume segue le diverse fasi della vita di un individuo: una prima parte è dedicata all’igiene orale dei bambini, una seconda alle buone pratiche e alle patologie che interessano la dentatura di un adulto, la terza alla cura e ai problemi dei denti nella terza età. Ogni capitolo è seguito da un breve test di autovalutazione, una sorta di diario personale che aiuta a comprendere quali tra le nostre abitudini sono nocive per i nostri denti e a identificare eventuali sintomi di un problema dentale. Il saggio è arricchito anche da una breve appendice dedicata all’igiene orale degli animali da compagnia: anche cani e gatti possono trarre beneficio da alcune pratiche quotidiane, come lo spazzolamento dei denti.

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!