Nei Suoni dei Luoghi propone un concerto pianistico

19 Settembre 2018

CORNO DI ROSAZZO. Un giovane e talentuoso pianista, Adem Mehmedović, sarà il protagonista della serata che il Festival Internazionale di Musica Nei Suoni dei Luoghi, in collaborazione con l’Accademia di Studi Pianistici “Antonio Ricci”, propone venerdì 21 settembre alle 20.45 nella Villa Nachini-Cabassi di Corno di Rosazzo. Il concerto è realizzato grazie al contributo della Regione, in collaborazione con il Comune di Corno di Rosazzo e l’Accademia delle Arti dell’Università di Novi Sad.

Adem Mehmedović

La serata si svilupperà in un virtuosistico programma che parte da Bach, passando per Scriabin e Rachmaninov, per giungere alla Sonata n.7 di Prokof’ev, composizione di una grande carica espressiva, caratterizzata da violenti contrasti, aggressività, toni eroici e sensualità melodica, mentre la difficoltà tecnica necessaria a superare lo Studio in mi. min. Op.25 n.5 di Chopin diventerà manifestazione esteriore di una tensione e sofferenza interna.

Adem Mehmedović nasce nel 1995 a Novi Pazar e frequenta la scuola di musica “Stevan Mokranjac” nella sua città natale iscrivendosi poi alla scuola superiore di musica “Dr Miloje Milojevic”. Vince numerosi premi in molti concorsi regionali, statali e internazionali: primo premio speciale al concorso “Ljubica Maric” nel 2011 a Kragujevac, primo premio al “VII Concorso Internazionale per Giovani Pianisti” nel 2012 a Nis, secondo premio al concorso internazionale per giovani pianisti “Neigauz” a Kirovograd in Ucraina, primo premio al concorso internazionale “Sirmium” nel gennaio 2017 a Sremska Mitrovica, terzo premio al concorso pianistico internazionale “Young Virtuoso” nel febbraio 2018 a Zagabria.

Come uno dei più talentuosi studenti della Accademia delle Arti dell’Università di Novi Sad, Adem suona in importanti festival in Serbia ed Europa. Si esibisce in molti concerti a Novi Sad, Belgrado, Subotica, Novi Pazar, Istanbul, Ankara e Malta e partecipa a diversi festival e progetti tra cui “Malta International Piano Competiton”, “Boljsoj” e il Russian Music Festival a Drvengrad. Nel 2017 inizia il compito di assistente di pianoforte all’Accademia delle Arti dell’Università di Novi Sad. È anche attivo nella musica da camera.

Il prossimo appuntamento di Nei Suoni dei Luoghi, venerdì 28 settembre alle 20.45 a Trieste, con uno degli eventi caratteristici del Festival: il concerto al buio all’Istituto Regionale Rittmeyer per i Ciechi. Protagonista dell’appuntamento il violino di Stefan Milenkovich. Causa posti limitati, è necessaria la prenotazione al 0432/532330.

Condividi questo articolo!